Muriel cambia maglia in Serie A, affare scudetto

Affare scudetto per Luis Muriel che, a partire dalla prossima sessione invernale del calciomercato, è pronto a cambiare casacca. Addio all’Atalanta per il colombiano che è pronto a giocarsi le sue carte per lo scudetto in Serie A

Mai come adesso il 31enne sta seriamente pensando di lasciare la ‘Dea’. Una ipotesi assolutamente da non scartare neanche per la società che sta pensando anche ad altri calciatori in quel ruolo. Nonostante in rosa abbiano calciatore del calibro di Duvan Zapata (ancora fermo ai box per un problema muscolare) ed il giovane Hojlund che potrebbe essere considerato il futuro del club. Nel frattempo per il nativo di Santo Tomas si apre una nuova strada che porta al nostro campionato. Una idea che stuzzica e non poco.

Luis Muriel © LaPresse

Muriel, occasione d’oro per gennaio

Per Luis Muriel sta per arrivare un altro grande salto di qualità. Non che fino ad ora non lo abbia fatto e non ne abbia approfittato, ma non ha saputo sfruttare le occasioni che gli sono capitate. L’esempio su tutti è l’esperienza in Spagna con la maglia del Siviglia dove non ha espresso al massimo il suo infinito valore. Con la maglia dell’Atalanta sta vivendo una fase di alti e molti bassi. Come in questa stagione. Basti pensare che fino a questo momento della stagione, considerando solamente le partite di Serie A (visto che sono fuori da competizione europee) ha collezionato solamente 6 presenze non trovando neanche una rete. Discorso diverso, invece, per gli assist visto che ne ha collezionato uno nell’ultimo match (contro la Fiorentina) per Lookman. A gennaio, però, le cose potrebbero decisamente cambiare per lui. Una nuova squadra è pronta ad accoglierlo a braccia aperte. Il reparto offensivo è pronto ad essere ulteriormente rinforzato con il suo arrivo.

Muriel, altra chance in Serie A: lotta per lo scudetto

Luis Muriel © LaPresse

Luis Muriel si riavvicina nuovamente al Milan. Non si tratterebbe affatto della prima volta che i rossoneri si interessano al calciatore. La dirigenza del ‘Diavolo’ ci sta seriamente pensando ad un suo possibile arrivo e non è affatto da scartare. La sua valutazione si aggira intorno ai 10 milioni di euro. I bergamaschi non vogliono nessuna contropartita tecnica, ma sperano di poter incassare quella cifra. Da via Aldo Rossi, però, sperano in uno sconto e magari poter avviare una trattativa. I supporters rossoneri sperano che l’affare possa concretizzarsi tra pochi mesi. Nel frattempo lui si concentra agli ordini di Gasperini in vista dei prossimi match.

Previous articleJovana Djordjevic micidiale: il lato A scoppia e va in fuorigioco
Next articleMatilde Brandi toglie il fiato, con questo vestito è piccante