Calciomercato Monza, Berlusconi sogna in grande: “Ibrahimovic e Kakà”

Calciomercato Monza
Calciomercato Monza © Getty Images

CALCIOMERCATO MONZA, BERLUSCONI E GALLIANI SOGNANO IL COLPACCIO: IBRA E KAKÀ –  Dopo aver ottenuto, solamente due giorni fa, la certezza della promozione in Serie B, Silvio Berlusconi e Adriano Galliani già progettano un Monza che possa essere pronto il prima possibile a salire nel massimo campionato. Il progetto dei due ex Milan di far grande il Monza prosegue e, a giudicare dalle voci di mercato che circolano, è destinato solo a crescere.

Calciomercato Monza, Ibra e Kakà

Panchina Monza
Berlusconi Galliani © Getty Images

La squadra allenata da mister Brocchi, uno degli ultimi tecnici milanisti della presidenza Berlusconi, il prossimo anno giocherà in Serie B con l’obiettivo, già da subito, di essere competitiva per una nuova promozione. Galliani ha in mente di rinforzare la squadra e Berlusconi sogna in grande. Intervenuto in una trasmissione di TeleLombardia infatti il presidente ha spiegato: “Ibrahimovic era un nostro obiettivo vero, come lo è stato Kakà: poi si sono create delle difficoltà extra-calcistiche e abbiamo dovuto rinunciare. Ma nel calcio non si sa mai: lo dico sia per lui che anche per Kakà”.

Leggi anche–> Milan, le ultime di mercato

Calciomercato Monza, obiettivi realistici

Lasciando da parte i sogni di mercato, Berlusconi ha anche spiegato quale sarà la politica che il Monza seguirà durante la prossima sessione: “Per arrivare alla A dobbiamo prendere soprattutto giocatori che siano inferiori ai 23 anni, stiamo cercando i migliori giocatori delle squadre di Serie B e qualcuno anche di Serie C”.

Leggi anche–> Juve-Milan, le ultime da Torino