Rivolta dei tifosi: “Via dal Milan”, ma Pioli vuole tenerlo

I tifosi del Milan, dopo l’ultimo derby pareggiato contro l’Inter, avrebbero messo nel mirino delle critiche in particolare un giocatore della rosa rossonera invitando alla sua cessione, con Pioli che però avrebbe le idee ben diverse.

Non è di certo un periodo semplice per il Milan, reduce da tre pareggi consecutivi, e da poco sorpassato nella classifica di Serie A dai rivali nerazzurri. Proprio i nerazzurri hanno fermato il Diavolo sullo 0-0 nell’ultimo derby disputato in Coppa Italia, nel quale il club rossonero, pur senza brillare, ha guidato il match dimostrandosi però incapace di prevalere anche nel punteggio contro la Beneamata.

Calciomercato Milan rivolta cessione giugno Krunic Pioli
Stefano Pioli © LaPresse

L’ennesimo pareggio, dopo i due deludenti contro Salernitana e Udinese, avrebbero portato diversi malumori in casa rossonera, soprattutto tra i tifosi del Milan, che, visto l’andamento in campionato tenuto fino ad oggi dalla squadra di Pioli, si aspettano ben altro dai loro giocatori. Inoltre i sostenitori rossoneri se la sono presa con un calciatore in particolare reduce da diverse prestazioni sottotono, invitando la dirigenza meneghina a procedere con la sua cessione in estate.

Milan, tifosi spazientiti: “Krunic è da Serie B”. La risposta di Pioli spiazza tutti

Calciomercato Milan rivolta cessione giugno Krunic Pioli
Rade Krunic © LaPresse

Nonostante abbia contenuto Brozovic al meglio delle proprie possibilità, Rade Krunic, schierato proprio in occasione di Milan-Inter nell’inedito ruolo di trequartista, non ha convinto del tutto i tifosi del Diavolo, che al termine della partita si sono subito precipitati sui social per criticare la prestazione ed in generale le qualità proprio del classe ’93, approdato in rossonero nell’estate 2019 per oltre 8 milioni di euro.

Effettivamente il centrocampista bosniaco, in questa sua terza stagione al Milan, si sta rendendo protagonista di un’annata al di sotto delle aspettative, nella quale mister Pioli gli sta concedendo uno spazio decisamente limitato in quanto a minutaggio. Nonostante ciò, sarebbe proprio il tecnico rossonero a credere molto nelle potenzialità dell’ex Empoli, in quanto per l’allenatore emiliano un giocatore come Krunic, da poter schierare in praticamente ogni ruolo del centrocampo, ad oggi risulta fondamentale nel suo 4-2-3-1.

Però i sostenitori del Milan, a causa anche della stagione altalenante di Brahim Diaz, e dato l’imminente addio a fine stagione di Kessié a parametro zero, chiedono a gran voce alla società dei rinforzi proprio a centrocampo, ma a quanto pare Pioli ha le idee chiare, e Krunic non sarebbe uno dei profili che potrebbe pagare con la propria cessione per questo upgrade della rosa. Riusciranno Maldini e Massara ad affondare per un trequartista di grande spessore nel prossimo calciomercato estivo?

Previous articleCarolina Stramare, VIDEO rovente in ascensore senza reggiseno
Next articleChiara Biasi incontenibile: scollatura profondissima – FOTO