Milan, nuovo vice Maignan: clamoroso ritorno in rossonero

Il Milan avrebbe già messo nel mirino il nuovo vice Maignan in vista della prossima stagione: colpaccio a zero e clamoroso ritorno in vista per i rossoneri.

Si prospetta un finale di Serie A ad altissimi ritmi per il Milan, che dopo la vittoria ottenuta contro l’Hellas Verona si appresta ora a disputare le ultime due cruciali partite di campionato, nelle quali basterà racimolare appena 4 punti alla squadra di Pioli per la matematica certezza dello scudetto. Uno dei protagonisti assoluti di questa cavalcata del Diavolo è stato senza ombra di dubbio Mike Maignan, chiamato in estate ad occupare il pesante posto occupato in precedenza da Gianluigi Donnarumma, volato a zero al PSG.

Calciomercato Milan rientro Gabriel zero Lecce vice Maignan
Mike Maignan © LaPresse

L’impatto del portiere francese sul campionato italiano si è rivelato sin da subito devastante, con il classe ’95 che nel giro di poche settimane ha conquistato appieno tutto l’ambiente rossonero. Uno degli obiettivi del Milan in vista della prossima stagione sarebbe anche quello di rinforzare ulteriormente la difesa della porta, e proprio a tal proposito sarebbe pronto il ritorno a Milanello di un secondo portiere di lusso.

Calciomercato Milan, non più Tatarusanu: il vice Maignan sarà un ex rossonero

Calciomercato Milan rientro Gabriel zero Lecce vice Maignan
Paolo Maldini © LaPresse

In questa stagione solo un infortunio è riuscito a fermare Mike Maignan, che a causa di una lesione al polso è stato costretto ai box per oltre un mese. Per sostituire il francese è stato chiamato in causa il secondo della squadra, Ciprian Tatarusanu, che però in più occasioni ha dimostrato ben poca affidabilità, una su tutte quella contro la Fiorentina, nel quale il giocatore rumeno si è reso protagonista di una papera che ha inciso pesantemente sul risultato finale.

Onde evitare il ripetersi di queste situazioni, Maldini e Massara sarebbero già alla ricerca di un grande profilo come vice-Maignan in vista della prossima stagione. Il nome di Gabriel ad oggi sembra essere tra quelli più in pole position. L’ex rossonero, autore di una grande stagione tra le fila del Lecce neopromosso in Serie A, a giugno andrà in scadenza di contratto. Il brasiliano che dopo tanti anni di gavetta sembra finalmente destinato al ritorno in pianta stabile a Milanello.

Gabriel, vista la possibilità di essere ingaggiato a parametro zero, andrebbe a coniugare le esigenze della dirigenza rossonera. Il club è infatti in cerca di un profilo di grande affidabilità in mezzo ai pali ma allo stesso tempo non intenzionata a grosse spese per la porta. Con l’arrivo del classe ’91 si fa inoltre sempre più lontana la possibilità di una permanenza di Tatarusanu. Nonostante il contratto fino al 2023, sembra destinato all’addio già nella prossima estate.

Previous articleAna Mena, l’aperitivo nella vasca diventa “bollente”: bikini da urlo
Next articleColpo Frattesi in Serie A: è duello di fuoco tra big