Milan, chi non muore si rivede: ritorno di fiamma per gennaio

In casa Milan si ragiona sul futuro dove, tra rinnovi e mercato, i rossoneri stanno gettando le basi per un futuro ancor più roseo. 

Un Milan che ha iniziato la nuova stagione così come aveva finito la scorsa, cioè segnando, vincendo e divertendo il popolo rossonero. La dirigenza però, pensa anche al futuro, con uno sguardo rivolto anche al mercato di Gennaio, dove potrebbe esserci un clamoroso ritorno di fiamma per un vecchio pupillo della dirigenza.

Maldini e Massara, dirigenti del Milan
Maldini e Massara © LaPresse

Un Milan che vola sempre più in alto anche in campionato ed in Champions League. La squadra di Pioli ha battuto la Dinamo Zagabria per 3-1, prendendosi anche con forza, la leadership del girone. La squadra di Pioli passa in vantaggio sul finale del primo tempo. Gran lancio per Leao che viene atterrato in area e l’arbitro non può fare altro che concedere il penalty ai rossoneri. Dal dischetto non sbaglia Giroud, al suo primo gol in questa edizione della Champions League. Secondo tempo che inizia seguendo le orme del primo, con il Milan che trova subito il gol del raddoppio con Saelemaekers. Ottima però, la reazione da parte della Dinamo che accorcia le distanze grazie al gol di Orsic dopo una bella combinazione con Petkovic. Il Milan però non si scompone ed al minuto 77 chiude i giochi fissando il punteggio sul 3-1 con Tommaso Pobega, al suo primo centro in Champions League: una gioia immensa per lui, cresciuto nelle giovanili del Milan. Pioli porta a casa e la testa del girone. Ora però, l’attenzione si sposta alla sfida di Domenica contro il Napoli, con uno sguardo rivolto anche al futuro. Presto, novità importanti sul fronte rinnovi, con la dirigenza che pensa anche a Gennaio, dove torna in auge una vecchia idea di mercato.

Milan, ritorno di fiamma: la dirigenza ci riprova a Gennaio

Segnali incoraggianti sul fronte rinnovi in casa Milan, con la trattativa per il rinnovo di Kalulu che avanza spendita verso una conclusione più che positiva. Come sottolineato anche da Maldini, il rinnovo del difensore francese è una priorità del Milan per poter garantire un futuro importante alla retroguardia rossonera. Per il mercato di Gennaio invece, ecco che la dirigenza pensa ad una vecchia idea di quest’estate. Stando a quanto riportato da “Football London”, la pista Hakim Ziyech non è tramontata in casa Milan. Dopo i contatti fitti della finestra estiva del mercato, il talento marocchino resta infatti nel mirino dei rossoneri per rinforzare l’attacco di mister Pioli a gennaio.

Sull’esterno del Chelsea, l’Ajax rimane attento sulla situazione del marocchino, come sottolineato dal sito inglese. L’accordo tra i lancieri ed il Chelsea era molto vicino ma, nelle ultime ore di mercato, il suo passaggio saltò in maniera definitiva. Nel mentre, l’Ajax si coccola il suo nuovo gioiello, Mohammed Kudus, autore di grandi prestazioni in campionato e, soprattutto, in Champions League.

 

Previous articleJolanda De Rienzo, incontenibile sul lungomare: minigonna da urlo – FOTO
Next articleEva Padlock, catene e intimo trasparente: mai vista così