Milan, senza Renato Sanches Maldini piomba sul nazionale azzurro

Il Milan rischia di vedere sfumare il colpo Renato Sanches, l’alternativa al centrocampista portoghese è un giocatore della Nazionale

Il Milan campione d’Italia si tuffa nella nuova era targata Red Bird, ma con qualche difficoltà di troppo. La nuova proprietà vuole costruire una squadra rossonera di grande livello per confermarsi in Italia e puntare a un percorso importante in Europa, ma il passaggio dal ciclo precedente a quello del futuro sta andando incontro a qualche intoppo.

Milan, senza Renato Sanches Maldini piomba sul nazionale azzurro
Renato Sanches © LaPresse

Milan, Renato Sanches più lontano: altra doccia gelata per i rossoneri

I rallentamenti sul mercato sono dovuti in parte al rinnovo ancora da formalizzare per Maldini e Massara. Direttore tecnico e direttore sportivo dei rossoneri sono con il contratto in scadenza tra pochi giorni e occorre trovare la nuova intesa. Gerry Cardinale vuole certamente ripartire dai due dirigenti che tanta parte hanno avuto nel rilancio del Diavolo, ma va sciolta ancora un po’ di tensione per il mancato rinnovo avvenuto con Elliott. Ecco perché finora, di fatto, a parte Origi il Milan non ha ancora affondato per nessun acquisto. E se le trattative con il Lille sembravano ormai in dirittura d’arrivo sia per Botman che per Renato Sanches, gli scenari sono adesso molto diversi. I francesi vogliono monetizzare maggiormente, per l’olandese è arrivato il rilancio del Newcastle mentre per il portoghese quello del Psg. I parigini mettono sul piatto circa 30 milioni, cifra decisamente più elevata dei 18 del Milan, pur forte dell’accordo con il giocatore. Milan che al momento non pare voler controrilanciare e dunque potrebbe vedere sfumare ancora una volta il forte centrocampista lusitano. Ma nei pensieri di Maldini ci sarebbe già un’alternativa, targata Nazionale.

Milan, assalto a Frattesi: testa a testa con la Roma

Milan, senza Renato Sanches Maldini piomba sul nazionale azzurro
Davide Frattesi © LaPresse

Il nome che può diventare caldo è quello di Davide Frattesi, uno dei giocatori rivelazione dello scorso campionato. Il centrocampista ha fatto molto bene con il Sassuolo fino a meritarsi l’azzurro. Era nel mirino di Inter e Juventus, anche se nelle ultime settimane starebbe prendendo piede un suo ritorno alla Roma. Una scelta di cuore quella del giocatore neroverde, ma attenzione. Un rilancio del Milan, con la possibilità del palcoscenico Champions, potrebbe anche cambiare tutte le priorità. Si annuncia un testa a testa appassionante per uno dei centrocampisti box-to-box più promettenti della nuova generazione.

Previous articleWanda Nara, dall’Africa alle Maldive sempre incontenibile in costume
Next articleJovana Djordjevic, scollatura arrogante in un top minuscolo