Addio Renato Sanches, Maldini ha scelto: l’ex Inter per il centrocampo

Con l’arrivo di Renato Sanches che si fa sempre più lontano, il Milan avrebbe già individuato il suo sostituto a centrocampo: si cerca la chiusura per l’ex Inter.

Era iniziato con il botto il calciomercato del Milan, con Maldini e Massara che, dopo aver chiuso in breve tempo l’acquisizione a parametro zero di Divock Origi dal Liverpool, si sono fiondati a capofitto sui due gioielli del Lille, Botman e Renato Sanches. Entrambi i giocatori parevano ad un passo dal definitivo passaggio in rossonero, che però potrebbe incontrare molte più difficoltà del previsto, vista la forte concorrenza per l’acquisto del loro cartellino.

Calciomercato Milan Renato Sanches Maldini sostituto Kovacic Chelsea Inter
Renato Sanches © LaPresse

Infatti l’olandese è finito sia nel mirino del Newcastle, che ha già sganciato un’offerta superiore a quella del Milan, che del Paris Saint-Germain, che prima ancora del difensore avrebbe puntato proprio Renato Sanches, ora in forte orbita del club francese, pronto ad affondare con una maxi offerta da ben 30 milioni di euro (ben 12 in più del Diavolo). Maldini e Massara avrebbero però già nel mirino un sostituto del centrocampista portoghese, che dopo essere stato all’Inter in estate potrebbe clamorosamente passare nella sponda rossonera di Milano.

Calciomercato Milan, Maldini punta l’ex Inter per sostituire Renato Sanches: tradimento in vista

Calciomercato Milan Renato Sanches Maldini sostituto Kovacic Chelsea Inter
Maldini e Massara © LaPresse

Rischia di complicarsi terribilmente il calciomercato del Milan, desideroso, a maggior ragione dopo la vittoria dello scudetto e l’insediamento della nuova proprietà, di rinforzare la rosa a disposizione di Stefano Pioli in vista della prossima stagione. Si fa infatti sempre più intricata la strada per arrivare a Renato Sanches, e proprio a tal proposito la dirigenza rossonera starebbe sondando diverse piste per sostituire il posto che in futuro sarebbe dovuto essere occupato dall’ex Bayern Monaco.

Tra i profili prediletti dal Milan vi sarebbe a sorpresa quello dell’ex nerazzurro Mateo Kovacic. Il classe ’94, autore di un’annata da protagonista con ben 44 presenze totali condite da 2 gol e 6 assist, vista la vicina scadenza nel giugno 2024 in estate potrebbe concretamente lasciare il club inglese, con già diverse squadre europee che avrebbero già messo nel mirino il talentuoso centrocampista, non ritenuto incedibile dal Chelsea.

Tra di questi vi è anche il Diavolo, anche se la trattativa con i blues sarebbe fin dal principio in salita, viste le alte richieste per il cartellino del giocatore. Il Milan vorrebbe infatti già investire una maxi cifra in denaro da ben 40 milioni di euro per accaparrarsi De Ketelaere, colpo fondamentale per il futuro attacco di Stefano Pioli. Ora a Maldini e Massara non resta che sperare in un abbassamento delle pretese da parte del Chelsea per Kovacic, che potrebbe presto fare ritorno in Serie A.

Previous articleElisabetta Canalis, il costume è tutto aperto davanti: visione rovente
Next articleOk alla cessione, saluta il Milan: i tifosi non gradiscono