Milan, Pioli ha detto sì: doppia cessione e tesoretto in arrivo

È tempo di cessioni in casa Milan, con Pioli che a tal proposito avrebbe già dato l’ok per ben due addii eccellenti: scelti i sacrificati per finanziare il colpaccio estivo.

Il Milan, ancor prima di terminare la straordinaria stagione suggellata con la vittoria del diciannovesimo scudetto, senza perdere tempo si è gettato a capofitto nella stesura dell’imminente calciomercato estivo. Il club rossonero infatti, ai fini di colmare il gap con le principali rivali in Serie A e di fare voce grossa anche in Champions League, ha la concreta intenzione di rinforzare la rosa a disposizione di Stefano Pioli, che la prossima annata sarà chiamato a bruciare i rivali nerazzurri per la conquista della tanto chiacchierata “seconda stella“.

Calciomercato Milan Saelemaekers Rebic 45 milioni euro Pioli cessioni
Stefano Pioli © LaPresse

Dalle intenzioni Maldini e Massara sono ben presto passati ai fatti, come testimonia il colpaccio a zero di fatto già chiuso riguardante Origi, che a breve sarà a tutti gli effetti un giocatore del Milan. Mentre si complicano i colpi riguardanti Botman e Renato Sanches, il Diavolo è ancora ben deciso e in pole position per affondare sull’acquisizione del giovane trequartista del Brugge De Ketelaere. Per finanziare l’acquisto del belga il club meneghino sarebbe inoltre già pronto a cedere due importanti tasselli della rosa, già con le valigie in mano.

Calciomercato Milan, arriva il tesoretto: Maldini prepara il doppio addio eccellente

Calciomercato Milan Saelemaekers Rebic 45 milioni euro Pioli cessioni
Paolo Maldini © LaPresse

Non si pensa solo al calciomercato in entrata in casa Milan, con la dirigenza rossonera che anzi, in estate sarebbe pronta a compiere una vera e propria rivoluzione anche in uscita. Infatti, oltre agli esuberi e agli addii a zero già decisi di Kessié e Romagnoli, Maldini e Massara sarebbero pronti a piazzare più di una cessione al fine di generare liquidità nelle non proprio fiorenti casse del club.

A tal proposito, come riportato da Tuttosport, i due profili in particolare più avviati verso l’addio sarebbero proprio quelli di Saelemaekers e Rebic. Entrambi i giocatori, vista l’annata alquanto deludente soprattutto dal punto di vista realizzativo (appena 5 gol e 5 assist in due), potrebbero infatti essere sacrificati nell’imminente sessione di mercato, vista la valutazione ancora importante dei loro cartellini e le molteplici richieste di mercato pervenute.

Il Milan avrebbe infatti intenzione di guadagnare una cifra sui 40-45 milioni di euro dalla cessione dell’ex Anderlecht, nel mirino di diverse squadre della Liga spagnola, e del croato, profilo molto ambito prevalentemente nella nostra Serie A. Riuscirà la dirigenza capitanata da Maldini e Massara a piazzare con successo entrambi gli esuberi nel prossimo calciomercato estivo?

Previous articleDiletta Leotta in bikini sulla tavola da surf, il mare si fa bollente – FOTO
Next articleMelissa Satta, la vestaglia si apre sulla meraviglia: che spettacolo