Ok di Pioli arrivato: cessione dolorosa ma necessaria, plusvalenza Milan

Il Milan in estate, nonostante l’approdo di Investcorp, sarebbe pronto a cedere un importante giocatore della rosa: mega plusvalenza in arrivo per il club rossonero.

L’entusiasmo è a 1000 in casa Milan, con il club meneghino che grazie all’ennesima vittoria in campionato è sempre più vicino ad un obiettivo che ad inizio stagione sembrava quanto mai improbabile: la vittoria dello scudetto. Ad alimentare ulteriormente questo entusiasmo c’è anche l’imminente cambio di proprietà del Diavolo, che sta per essere acquisito dal ricco fondo arabo Investcorp, pronto già a partire dal prossimo calciomercato estivo a sborsare ben 300 milioni di euro per rinforzare la squadra.

Calciomercato Milan cessione Saelemaekers 25 milioni euro
Stefano Pioli © LaPresse

Nonostante il grande patrimonio a disposizione, Maldini e Massara avrebbero intenzione innanzitutto di pensare alle cessioni da operare all’interno della rosa rossonera, con diversi profili che sarebbero già al passo d’addio. Oltre ai soliti noti quali Romagnoli e Kessié, anche un altro importante giocatore del club meneghino sembra vicino alla cessione, con il Diavolo che sarebbe pronto ad incassare una maxi plusvalenza dal trasferimento del giocatore in estate.

Calciomercato Milan, Pioli ha deciso: cessione con maxi plusvalenza per il big rossonero

Calciomercato Milan cessione Saelemaekers 25 milioni euro
A.C. Milan © LaPresse

Dopo la scorsa stagione disputata su buoni livelli, Alexis Saelemaekers, approdato a Milanelllo nel gennaio 2020 per oltre 8 milioni di euro, in questa annata non è stato in grado di compiere il definitivo salto di qualità. Il classe ’99, che ha totalizzato ben 43 presenze totali condite da appena 2 gol e 3 assist, è riuscito ad incidere ben poco sulla stagione rossonera, con Pioli che ad oggi sembra non credere più come all’inizio nelle potenzialità del belga.

Infatti Saelemaekers, dopo una prima parte di campionato condita da un corposo minutaggio, attualmente pare essere stato adattato esclusivamente al ruolo di subentrante, con l’ex Anderlecht che ha totalizzato appena 65 minuti di gioco nelle ultime tre partite. L’ala rossonera avrebbe però intenzione di tornare a recitare un ruolo di primo piano, e proprio a tal proposito il Milan nel prossimo calciomercato estivo potrebbe concretamente aprire alla sua cessione.

Il classe ’99 ha molti estimatori sia in Serie A che all’estero e, vista anche la giovane età, non dovrebbero esserci difficoltà per la dirigenza rossonera a piazzarlo anche per 25 milioni di euro, che sarebbero di fatto reinvestiti, insieme ad un ulteriore contributo da parte della nuova società araba, per arrivare ad un esterno offensivo di grande qualità, con Marco Asensio che sarebbe tra i profili prediletti dal club. Riuscirà Saelemaekers in queste ultime tre partite a far ricredere la dirigenza meneghina?

Previous articleClaudia Ruggeri, da togliere il fiato: tacchi da urlo e lato ‘A’ prosperoso
Next articleSabrina Salerno, ci risiamo: la camicia non contiene nulla