Home Calciomercato Calciomercato Milan, trattativa per De Paul: Maldini ferma tutto

Calciomercato Milan, trattativa per De Paul: Maldini ferma tutto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:55
CONDIVIDI

Paolo Maldini si sarebbe opposto alla trattativa per arrivare al gioiello Rodrigo De Paul dell’Udinese: scopriamo i dettagli della questione.

De Paul Juventus Inter Napoli
Rodrigo De Paul © Getty Images

Rodrigo De Paul in questa stagione si sta riconfermando, seppur con qualche svarione, il centrocampista dall’altissimo livello oramai noto in tutt’Europa. Il fantasista albiceleste attualmente, dopo l’ennesima rete contro il Bologna, è a quota 9 gol e 9 assist in 33 presenze di campionato con i friulani, ed è ad un passo dal raggiungere la sua prima stagione in doppia cifra in carriera.

L’argentino è al termine dell’ennesima stagione consacrativa, ma questa volta sembra finalmente pronto per il tanto atteso salto di qualità. Il diez argentino è ricercato da diversi top club italiani ed europei, e uno di quelli che sembra voler fare più sul serio è proprio il Milan, che però adesso avrebbe fatto un passo indietro per quanto riguarda la trattativa per il giocatore…

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, contatti avviati per il colpo dalla Premier League

LEGGI ANCHE >>> Juventus, nel mirino l’attaccante del Barcellona: c’è il sì del giocatore

Pobega per De Paul: Maldini si oppone

Scambio Pobega De Paul Maldini si oppone
Tommaso Pobega © Getty Images

L’Udinese avrebbe chiesto anche il giovane Tommaso Pobega nella trattativa imbastita dal Milan per arrivare a Rodrigo De Paul. Pobega è un centrocampista classe ’99 di proprietà del Milan e attualmente militante nello Spezia, club nel quale ha disputato una buona stagione, dando prova delle sue potenzialità svariate volte nonostante non giochi nei liguri da titolare fisso, riuscendo a centrare il gol in 3 occasioni e fornendo anche 2 assist per i compagni.

In estate il giocatore dovrebbe fare rientro in casa Milan, e potrebbe di fatto essere inserito, come sopraccitato, nella trattativa per arrivare al pezzo da 90 Rodrigo De Paul, ma Maldini in persona si sarebbe opposto alla cosa, dato che non vorrebbe assolutamente commettere frettolosi errori di valutazione sul ragazzo, che poi in futuro potrebbero portare a grossi rimpianti, come è successo svariate volte in precedenza nella storia del calciomercato. La strada del Milan per arrivare a De Paul ora si fa in salita, e gli altri club sono in agguato

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Tommaso Pobega (@tommaso.pobega)