Allarme Leao, doppio assalto al Milan a gennaio

Rafael Leao sempre nel mirino dei top club europei, a gennaio il Milan rischia di dover fronteggiare una doppia offerta

Ha saltato il big match con il Napoli per squalifica, dopo l’espulsione rimediata contro la Sampdoria. Una assenza pesante per il Milan, quella di Rafael Leao. Di sicuro, Pioli non ha avuto a disposizione una delle sue armi principali per far male agli azzurri, anche se la prestazione dei rossoneri è stata comunque di buon livello e non c’è molto da rimproverarsi per il ko per 2-1 contro gli uomini di Spalletti. In ogni caso, tutti sanno, nell’ambiente del Diavolo, quanto il portoghese sia un giocatore determinante.

Allarme Leao, doppio assalto al Milan a gennaio
Rafael Leao © LaPresse

Milan, ora il tempo stringe: bisogna accelerare per il rinnovo di Leao

Il suo score nelle gare giocate fin qui parla da solo. Tra campionato e Champions League tre gol e ben sei assist, sintomo della sua grande capacità di incidere negli schemi offensivi. Una crescita vertiginosa quella dell’ex Lille, che già lo scorso anno era stato fondamentale per la vittoria dello scudetto. Il problema, per il Milan, è il rinnovo del suo contratto, per il quale, per il momento, l’accordo non è ancora stato trovato. Al momento, Leao sarà un giocatore del Milan fino al 2024, con un ingaggio da adeguare rispetto al livello da lui raggiunto. Fin qui, poco meno di due milioni di euro annui il suo stipendio. Leao vorrebbe un ingaggio da 7 milioni a stagione, il Milan si è spinto fino a 6 milioni ma potrebbe provare a incrementare con i bonus. Bisogna far presto, la vetrina del Mondiale in Qatar incombe e se nella rassegna iridata le prestazioni con la maglia del Portogallo fossero del livello mostrato fin qui nel 2022, a gennaio la situazione per il Diavolo potrebbe farsi complicata-

Non solo il Chelsea sul Leao, ci ripensa anche il Psg

Allarme Leao, doppio assalto al Milan a gennaio
Rafael Leao © LaPresse

Il Chelsea continua a insistere e a sondare il terreno, stando a quanto riportato dalla ‘Gazzetta dello Sport’. Dopo aver tentato i primi approcci a fine agosto, in inverno i londinesi potrebbero lanciare un nuovo assalto. E non essere i soli. Leao piace molto anche al Psg, che, per ‘anticipare’ i ‘Blues’, potrebbero a propria volta farsi vivi con la dirigenza del Milan per una proposta indecente. Chiaramente, entrambi i club sono già pronti a corrispondere a Leao un ingaggio in linea con quello richiesto. E a quel punto trattenerlo potrebbe farsi impresa assai difficile.

Previous articleAinett Stephens, pantalone aderente e top esplosivo: questa volta esagera
Next articleRossella Fiamingo pazzesca, scollatura rovente: l’abito mostra tutto!