Ibrahimovic ko: Maldini ha già scelto, nuova punta dalla Serie A

Il Milan deve andare a caccia di un bomber dopo la notizia del lungo stop di Ibrahimovic: decisione presa, ecco il nome.

Grande gioia in casa Milan per la vittoria dello scudetto attesa da undici anni. Un trionfo voluto fortemente dai rossoneri e che parte da lontano, con la lungimiranza delle politiche dirigenziali sul mercato, con la costruzione paziente da parte di Stefano Pioli e con la crescita progressiva e vertiginosa degli interpreti con la maglia del Diavolo. Ma è una gioia oggi parzialmente mitigata dal lunghissimo stop che toccherà a Zlatan Ibrahimovic.

Milan, Ibrahimovic ko: adesso tutto sul bomber
Zlatan Ibrahimovic © LaPresse

Milan, doccia gelata per Ibrahimovic: prognosi lunghissima

Lo svedese aveva da tempo un ginocchio malandato, ma anche a mezzo servizio in questo finale di stagione ha messo il suo zampino, con l’assist per Tonali, in casa della Lazio, in uno dei successi fondamentali della lunga volata con l’Inter. A fine stagione, l’operazione, che però gli costa uno stop che lo vedrà tornare in campo non prima dei primi mesi del 2023. Infatti, la prognosi, come è stato comunicato ufficialmente, è di 7-8 mesi per il rientro. Rinunciare al suo totem, per il Milan, sarà doloroso. E adesso, occorrerà correre ai ripari sul mercato. L’arrivo di Origi a parametro zero non risolve i problemi là davanti, servirà anche un altro acquisto di spessore, da affiancare all’altro totem Olivier Giroud. E il guaio occorso a Ibra potrebbe dare il la a una grande operazione di mercato.

Milan, adesso avanti tutta per Scamacca: è lui l’Ibra del futuro

Milan, Ibrahimovic ko: adesso tutto sul bomber
Gianluca Scamacca © LaPresse

Il Milan mette nel mirino più che mai Gianluca Scamacca. L’attaccante del Sassuolo, con una stagione da 16 reti, ha dimostrato di essere pronto per il grande salto e ha un potenziale, dal punto di vista fisico e tecnico, per certi versi ancora inesplorato. Quella neroverde, è risaputo, è una bottega cara e la richiesta di Carnevali si aggira intorno ai 40-45 milioni. Ma si tratterebbe di un investimento con ottime possibilità di essere ripagato nel medio e lungo periodo dal rendimento dell’attaccante. Per di più, il Milan può approfittare del fatto che, avendo acquistato Vlahovic, la Juventus si è di fatto tolta mesi fa dalla corsa, e che anche l’Inter in questo momento sembra più orientata a tenere Lautaro Martinez per affiancarlo a Dybala, piuttosto che spendere cifre simili là davanti. Quanto alle piste estere, al momento non sembrano gradite al giocatore, che vorrebbe rimanere in Italia. E un Milan scudettato e con la nuova società in arrivo, potrebbe presentarsi con un colpaccio di quelli memorabili.

Previous articleLaura Barriales infiamma il premio ‘Fair Play’, vestito e tacchi piccanti
Next articleSara Croce, l’appuntamento si fa scottante: il vestito è troppo corto