Milan, è caccia al dopo Leao: ecco che può arrivare il super talento

La dirigenza rossonera punta gli occhi verso il super talento che sta facendo impazzire mezza Europa: ecco l’idea per il dopo Leao. 

Milan che ha iniziato alla grande questo inizio di stagione. La squadra di Pioli, attesa dall’impegno casalingo contro il Napoli, può guardare al futuro con grande ottimismo. Durante la pausa per le nazionali, sarà tempo di bilanci, con un pensiero rivolto al mercato.

Dirigenza del Milan
Dirigenza del Milan © LaPresse

Ecco che dalla dirigenza, spunta l’idea per il dopo Leao nel caso in cui il portoghese non dovesse prolungare il contratto con il Milan. I rossoneri hanno iniziato alla grande la nuova stagione, anche grazie alle straordinarie giocate del talento portoghese. La dirigenza però, pensa anche al futuro, con il rinnovo di Leao che tiene ancora banco in casa Milan. Discorsi che procedono senza però grosse novità con il procuratore del calciatore, Jorge Mendes. Il contratto di Leao scadrà nel 2024, con lo spauracchio di poter perdere addirittura a parametro zero il super talento. Cosa assolutamente da scongiurare, con gli episodi di Donnarumma e Kessié ancora nelle mente dei tifosi. Anche per questo motivo, la dirigenza rossanera, nonostante la volontà di rinnovare il contratto del portoghese, inizia a guardarsi intorno. Tante idee di mercato per sostituire, eventualmente, il calciatore ex Lille, con una in particolare che stuzzica particolarmente Maldini.

Milan, spunta il nome per il dopo Leao: il talento che sta facendo impazzire tutti

Un Milan che si è già mosso sul fronte rinnovi, con la trattativa del prolungamento del contratto di Kalulu che procede dritto verso la conclusione. La dirigenza rossonera si sta occupando anche della situazione contrattuale di Bennacer e, soprattutto, quella di Rafael  Leao. Per il portoghese, in caso di mancato accordo per il prolungamento, si aprirebbero le porte dell’addio. Nel mentre, il Milan inizia a guardarsi intorno: la dirigenza ha già individuato il nome del possibile sostituto del portoghese. Cercato anche dalla Juventus, Mykhaylo Mudryk è il talento che sta facendo impazzire tutte le big del calcio europeo.

Il super talento dello Shakhtar, già nel corso dell’estate, era stato cercato da alcuni club in Premier League. Per volontà del club e dello stesso giocatore, l’esterno ucraino sta letteralmente facendo impazzire tutti, mettendosi in mostra nelle sfide di Champions League. Oltre a Milan e Juventus, l’Arsenal di Arteta pare essere la squadra più avanti ma, lo Shakhtar non lo lascerà partire per meno di 50 milioni di euro. Stessa cifra richiesta in estate, con i gunners che hanno provato fino all’ultimo a strappare il talento alla squadra ucraina. Quel che è certo però, è che sicuramente il prezzo del cartellino continuerà a lievitare: un avviso importante a tutte quelle squadre che, nel breve periodo, vorranno trattare con lo Shakhtar.

Previous articleIl top è minuscolo ed il lato A esplosivo: Cristina Buccino show
Next articleCostanza Caracciolo, top minuscolo: lato ‘A’ sempre più vincente