Dalla finale Champions al Milan: tutto fatto, estasi rossonera

Il Milan sembra aver raggiunto l’accordo definitivo per un giocatore che a breve disputerà la prossima finale di Champions League: Maldini chiude per il colpaccio a zero.

È arrivato anche l’ultimo verdetto della fase ad eliminazione di questa Champions League, con il Real Madrid che, ai tempi supplementari e dopo aver ripreso la partita negli ultimi minuti grazie ad una doppietta di Rodrygo, è riuscito a qualificarsi ai danni del Manchester City. I blancos per la vittoria del titolo dovranno però fare i conti con la corazzata allenata da Jurgen Klopp, giunta alla terza finale in appena cinque stagioni.

Calciomercato Milan finale Champions League Liverpool zero Origi estate
Paolo Maldini © LaPresse

Questo Liverpool ha la possibilità di entrare per sempre nella storia del calcio europeo e mondiale, con i reds che di fatto, avendo già trionfato in League Cup, ed essendo ancora in corsa su tutti i fronti, potrebbero conquistare uno storico “quadruplete” da sogno. Proprio un giocatore del club inglese sarebbe già da diversi mesi nel mirino del Milan, con il Diavolo che pare ora aver definitivamente chiuso per il suo approdo in estate.

Calciomercato Milan, c’è la chiusura per il colpaccio in casa Liverpool: tifosi rossoneri in estasi

Calciomercato Milan finale Champions League Liverpool zero Origi estate
Liverpool F.C. © LaPresse

Il Milan, nonostante sia nel pieno della lotta scudetto, con appena tre giornate e 7 punti che dividono i rossoneri da un clamoroso trionfo in campionato a distanza di 11 anni, starebbe già pensando alla prossima sessione di calciomercato. Con l’imminente acquisto della proprietà da parte del ricco fondo arabo Investcorp infatti, il Diavolo avrà il dovere di rinforzare pesantemente la rosa a disposizione di Stefano Pioli, che anche nella prossima stagione vuole confermarsi nell’élite del calcio italiano e non solo.

Uno dei reparti che più necessitano di un upgrade è proprio l’attacco del Milan, visto anche il sempre più probabile ritiro di Ibrahimovic a fine stagione, e l’età decisamente avanzata di Giroud. Uno dei principali obiettivi per Maldini e Massara sarebbe proprio il centravanti del Liverpool, Divock Origi, autore di una stagione condita da appena 6 gol e 3 assist in 17 presenze totali, ma dalle indubbie qualità tecniche, che avrebbero conquistato la dirigenza rossonera.

Il piano del club meneghino è quello di offrire un maxi contratto in estate al belga, che lascerà il Liverpool causa scadenza di contratto, e di conseguenza sarà acquistabile a parametro zero, con il classe ’95 che sembra aver già dato l’ok per il suo trasferimento a Milanello, dove sarebbe alla ricerca di un rilancio ad alti livelli. Basterà questo colpo al Milan per eliminare definitivamente i problemi in fase realizzativa?

Previous articleElisabetta Gregoraci, la voglia d’estate si vede: costume mozzafiato
Next articleGiulia De Lellis da sogno: cena con abito “quasi” trasparente