Calciomercato Milan, Elliott blocca il super colpo

CALCIOMERCATO MILAN, ELLIOTT DICE NO A MANDZUKIC– Molti tifosi rossoneri lo avrebbero voluto come colpo di mercato. In tanti avrebbero desiderato la sua grinta al centro dell’attacco del Milan. Mario Mandzukic avrebbe rappresentato una grande occasione per qualunque squadra interessata ad un giocatore dalla grande esperienza, temperamento e grinta, come ha dimostrato nei suoi anni alla Juventus. Il bomber croato, da mesi in uscita da Torino, però non sarà un nuovo giocatore del Milan (nonostante il contenuto prezzo del cartellino e l’ingaggio non esagerato considerati i numeri che circolano oggi nel mercato).

Il numero 17 dei campioni d’Italia infatti è pronto ad abbracciare la sua nuova avventura, che sarà un Premier al Manchester United. Quasi tutto fatto tra i due club, si attende solo l’apertura del mercato invernale per formalizzare il trasferimento.

Un trasferimento che, pur sostenuto da Il Giornale, non si è concretizzato in ottica Milan per il veto di Elliott, proprietario del club, che non ha voluto puntare sul croato sia per un discorso legato a un’età troppo elevata, sia per uno stipendio attualmente fuori portata per le casse del Milan.

Il mercato rossonero, dunque, prosegue nella sua linea low cost, anche per via delle possibili sanzioni UEFA in caso di sgarri.

MILAN, DUE BIG IN USCITA GIA’ A GENNAIO?