Super colpo in casa Milan: rotti gli indugi, affare ad un passo

Il calciomercato del Milan non si ferma e, dopo Ziyech, ecco in arrivo un altro obiettivo: Maldini e Massara letteralmente scatenati. 

Giornate intense di calciomercato in casa Milan. La società ha dato piena fiducia a Maldini e massara rinnovando loro il contratto. Ora i due dirigenti rossoneri possono iniziare, seppur con qualche settimana di ritardo, a chiudere varie trattative in entrata e in uscita.

Maldini e Massara, dirigenti AC Milan
Maldini e Massara © LaPresse

Dopo la vittoria dello scudetto e le vacanze, il Milan di Pioli è tornato al lavoro per la preparazione in vista dell’inizio di stagione. Facce nuove a Milanello, dove spiccano i volti Pobega e Yacine Adli, rientrati dai rispettivi prestiti da Torino e Bordeaux. Non solo il Milan squadra a lavoro poiché anche la dirigenza è all’opera sul fronte mercato. Tante le trattative in ballo, in entrata e in uscita, con Maldini e Massara pronti a serrare i tempi.

Milan, in arrivo due super colpi firmati Maldini e Massara

Ecco in arrivo il colpo sulla trequarti in casa Milan: stando quanto raccolto dalla nostra redazione, Hakim Ziyech sarà un nuovo giocatore rossonero. Il Milan ha chiuso l’accordo con il Chelsea su una base di un prestito con opzione di riscatto di 25 milioni di euro. Colpo importante del Milan, che si aggiudica dunque le prestazioni sportive del calciatore marocchino ex Ajax che già la scorsa estate e durante l’inverno era stato cercato dal club rossonero. Non finisco qui le sorprese, poiché secondo quanto appreso dalla nostra redazione, Maldini ha in pugno Charles De Ketelaere. 

La dirigenza del Milan è in contatto con il Club Brugge per cercare un accordo con il club belga. Oltre a questo però, il Milan dovrà stare attento alle posizioni di Leicester e Leeds come già ampiamente raccontato da noi, contando però sull’accordo con il calciatore e facendo leva sul prezzo del cartellino. Giocatore chiave per il Club Brugge, il classe 2001 ha conquistato Maldini per la sua duttilità tattica. De Ketelaere infatti può giocare trequartista, esterno destro e all’occorrenza anche da punta centrale. Giocatore completo nonostante la sua giovane età. Caratteristiche che hanno fatto innamorare anche Pioli che l’ha richiesto esplicitamente come rinforzo per il suo Milan. Le prossime settimane saranno pressoché decisive, con l’allenatore rossonero che conta sui 2 giocatori già prima dell’inizio del campionato. Un Milan in costruzione, o meglio, in continua espansione. C’è tanta voglia di far bene, soprattutto in Europa, dove il Milan vuole ritornare protagonista assoluta.

Previous articleMilan, Kessiè è il passato: Maldini regala il centrocampista a Pioli
Next articleSasha Sabbioni, il mini bikini accende Porto Cervo