Dalot torna in Serie A, Milan tradito: assalto della rivale

Un top club italiano sarebbe pronto ad affondare per l’acquisizione di Diogo Dalot: colpaccio a zero in Serie A e tradimento in vista per il Milan.

Come affermato dallo stesso Paolo Maldini, dopo la grande stagione condotta dal suo Milan e coronata con la vittoria dello scudetto, per il club rossonero l’obiettivo numero uno in vista della prossima annata sarà l’ottenimento della tanto chiacchierata seconda stella. A tal proposito sarà fondamentale per la dirigenza meneghina, visto il consistente gap da colmare con le altre squadre di vertice in Serie A, rinforzare a dovere la rosa rossonera in questo calciomercato estivo, che però ad oggi si sta rivelando parecchio al di sotto delle aspettative.

Calciomercato Serie A Dalot tradimento Milan Inter parametro zero 2023
Diogo Dalot © LaPresse

Infatti, se da una parte Juventus ed Inter hanno già chiuso importanti colpi riguardanti Pogba, Di Maria e Lukaku, il Milan, oltre ai riscatti effettuati di Florenzi e Messias, è stato in grado di concludere unicamente l’approdo a zero di Divock Origi, con Maldini e Massara che non stanno riuscendo a compiere l’accelerata finale per l’acquisto di De Ketelaere. Il Diavolo, dopo i mancati approdi di Botman e Renato Sanches, potrebbe inoltre assistere ad un’ulteriore beffa di mercato, con l’ex Dalot sempre più vicino ai rivali in Serie A.

Calciomercato, beffa in arrivo per il Milan: l’Inter fa sul serio per Dalot

Calciomercato Serie A Dalot tradimento Milan Inter parametro zero 2023
Giuseppe Marotta, ad dell’Inter © LaPresse

Uno dei protagonisti della stagione 2020/21 del Milan, Diogo Dalot, potrebbe presto fare ritorno in Italia. Il classe ’99, che dopo un avvio non del tutto convincente tra le fila rossonere riuscì ad affermarsi ad alti livelli, è reduce da un’annata positiva nel Manchester United, club dal quale potrebbe però separarsi a breve, in quanto in scadenza di contratto nel giugno 2023 e con il rinnovo ancora in alto mare.

Dalot infatti non è pienamente convinto dal progetto tecnico dello United, e proprio a tal proposito sarebbe già alla ricerca di una futura squadra in cui approdare una volta terminato il proprio contratto. Una delle maggiori pretendenti per il suo cartellino ad oggi pare essere l’Inter. Infatti il club nerazzurro per il dopo Darmian (anch’egli in scadenza nel 2023), avrebbe intenzione di aumentare sensibilmente il livello sulla fascia destra.

Uno dei profili prediletti dalla Beneamata sarebbe proprio quello di Dalot, che non disdegnerebbe affatto un ritorno in Serie A e per il quale la dirigenza meneghina è pronta ad affondare con una ricca offerta di ingaggio. Ora è solo questione di tempo; a breve l’Inter inizierà i contatti ufficiali con il portoghese, che potrebbe così passare tra le fila degli acerrimi rivali del Milan.

Previous articleAida Yespica, il bikini leopardato è una esplosione totale – FOTO
Next articleCostanza Caracciolo, Formentera diventa bollente: selfie è una bomba