Contro la Fiorentina ultima col Milan: a gennaio sarà addio

Siamo alle battute conclusive della Serie A per quello che riguarda il 2022. Le squadre sono pronte a salutare gran parte dei propri giocatori che saranno impegnati nel mondiale che prenderà il via a breve in Qatar. Intanto i dirigenti pensano alle correttive da apportare e non fa eccezione sicuramente il Milan.

I rossoneri sono pronti infatti a definire acquisti e cessioni per la sessione di mercato invernale con Maldini e Massara che avrebbero già individuato i calciatori da salutare in vista della seconda parte di campionato. Saranno due i centrocampisti a non essere più a disposizione di Stefano Pioli con la sfida contro la Fiorentina che sarà la loro ultima apparizione a San Siro per questa stagione.

Calciomercato Milan, prima cessione
Maldini © LaPresse

Calciomercato Milan, cessioni per sistemare la rosa

Stefano Pioli parlerà con i propri dirigenti per capire quali rinforzi portare a Milanello in vista di gennaio ma prima bisognerà salutare gli esuberi nella rosa. Uno di questi è sicuramente Bakayoko con il francese, di proprietà del Chelsea, che di fatto non ha mai trovato spazio al Milan in questo campionato. Il giocatore tornerà a Londra per poi però trovare una nuova sistemazione. Un altro centrocampista uscirà e con ogni probabilità sarà uno tra Vranckx ed Adli. I due sono molto giovani e la società punta su di loro per il futuro. Il fatto che non vengano impiegati da Pioli però sta complicando il loro percorso di crescita ed uno dei due sarà ceduto in prestito.

Milan, via uno tra Vranckx ed Adli

I due, presenti sicuramente in panchina contro i viola, potrebbero quindi vivere la loro ultima partita a San Siro per questa stagione. Il francese è stato utilizzato in un’occasione dal primo minuto contro il Verona, mentre il belga ha visto il campo per qualche spezzone quando Pioli ha avuto bisogno della sua fisicità. Per caratteristiche è possibile che sia proprio l’ex Wolfsburg a restare a Milanello fino al termine del campionato mentre l’ex Bordeaux potrebbe cercare una soluzione in Serie A. La possibilità di vederlo giocare con continuità in Serie A darebbe modo a Maldini e Massara di valutarne un suo inserimento o meno nella rosa della prossima stagione.

Calciomercato Milan, cessione Adli
Adli © LaPresse

Per quello che riguarda il mercato in entrata invece resta sempre viva la ricerca di un esterno destro d’attacco con Ziyech del Chelsea che continua a piacere dalle parti di Milanello. Il marocchino appare destinato a lasciare Londra ed il Milan spera di assicurarselo in prestito. La partecipazione al mondiale però potrebbe portare altri club a mettere gli occhi su di lui per assicurarselo a gennaio.

Previous articleBarbara Pedrotti, regalo di Natale anticipato: visione piccante
Next articlePilar Rubio, scollatura devastante: tutto diventa bollente