Calciomercato Milan, caos Donnarumma: richiesta folle di Raiola

CALCIOMERCATO MILAN, INTOPPO PER IL RINNOVO DI DONNARUMMA? RICHIESTA SHOCK – La trattativa per il rinnovo di contratto di Gigio Donnarumma, che fino a poche settimane fa sembrava procedere spedita, negli ultimi giorni si è impantanata. Risolta la questione Ibrahimovic si pensava che fosse ormai questione di tempo per il prolungamento dell’accordo con il portiere napoletano. Invece pare che le due parti siano giunte a uno stallo, in particolar modo di fronte alle richieste shock che Raiola ha fatto per il suo giovane assistito.

Calciomercato Milan, Donnarumma chiede 10 milioni

Donnarumma Calciomercato Milan
Donnarumma (Getty Images)

Stando a rumors di mercato infatti Donnarumma avrebbe chiesto al Milan ben 10 milioni di euro a stagione. L’attuale contratto, in scadenza la prossima stagione, prevede un ingaggio totale di 6,5 e questo grande aumento avrebbe spiazzato la dirigenza dei rossoneri. Il Milan aveva previsto un miglioramento delle condizioni economiche, raggiungendo magari i 7,5 massimo 8 milioni bonus compresi.

Leggi anche–> Milan, le ultime di mercato 

Milan, Donnarumma più lontano?

Se le due parti non dovessero trovare un accordo in breve tempo allora Donnarumma da febbraio in poi sarà libero di potersi accordare con qualsiasi altro club. Nell’estate del 2021, infatti, stando così le cose potrebbe trasferirsi a costo zero. La Juventus, da sempre interessata al portiere, monitora la situazione.

Leggi anche–> Milan, novità per il centrocampo 

Milan, le migliori parate di Donnarumma in stagione

 

Previous articleCalciomercato Juventus, esame Suarez: data e luogo
Next articleRitorno col botto in Serie A: Emerson Palmieri