Il Milan si vendica di Calhanoglu, colpo a zero dall’Inter

Colpaccio in vista per il Milan, che dopo aver perso a zero Calhanoglu, è pronto a prendersi la vendetta nei confronti dell’Inter: arriva il big nerazzurro.

A quasi due mesi dal termine, il calciomercato estivo svolto da Maldini e Massara sta finalmente dando i primi frutti in casa Milan. Lo si è notato anche e soprattutto proprio nell’ultimo match di Serie A, nel quale la squadra di Pioli ha sovrastato per ben 4-1 il Monza. È infatti degna di nota l’ottima prestazione messa in mostra da Origi, già decisivo alla prima da titolare con un gol e un assist, e la buona prova di Dest, in rilancio dopo il complicato ritorno di Champions contro il Chelsea.

Calciomercato Milan vendetta Inter Calhanoglu parametro zero 2023 de Vrij
Hakan Calhanoglu con la maglia del Milan © LaPresse

Per la dirigenza rossonera sarà quindi fondamentale, al fine di rinforzare ulteriormente la rosa a disposizione di Pioli, non farsi trovare impreparata nelle prossime sessioni di mercato. In casa Milan è infatti già nel vivo la programmazione riguardante il fronte calciomercato. A tal proposito, vi sarebbe particolare attenzione verso un profilo ad oggi in forza ai rivali dell’Inter, con il club rossonero pronto a “vendicarsi” per l’acquisizione a parametro zero di Hakan Calhanoglu.

Calciomercato Milan, che vendetta verso i cugini: si fa sul serio per il big nerazzurro a parametro zero

Calciomercato Milan vendetta Inter Calhanoglu parametro zero 2023 de Vrij
F.C. Inter © LaPresse

Uno dei principali obiettivi del Milan, in vista delle prossime sessioni di mercato, è quello di rinforzare ulteriormente la proprio retroguardia, visti gli appena 3 clean sheet accumulati in 11 giornate di Serie A. Non è infatti ritenuto sufficiente l’innesto dell’ultimo minuto di Malick Thiaw, che nonostante la prova decisiva da subentrante in casa del Verona, non è ancora ritenuto all’altezza per ricoprire un ruolo da titolare.

In casa Milan è quindi in corso la ricerca di un difensore centrale, con Maldini e Massara che sarebbero intenzionati a pescare proprio dai rivali nerazzurri. Tra i profili più graditi dalla dirigenza meneghina, vi è infatti quello dell’esperto centrale Stefan de Vrij, che a giugno andrà in scadenza di contratto. Il classe ’92 ha già rifiutato a più riprese il rinnovo offertogli dall’Inter, che quindi per forza di cose lo perderà a parametro zero.

In prima fila per la sua succulenta acquisizione a zero vi sarebbe proprio il Milan, che per l’ex Lazio avrebbe già in serbo una succulenta maxi offerta di ingaggio e un ruolo di primissimo piano. Con l’innesto dell’olandese, quella del Diavolo si candida quindi ancor più come una delle retroguardie più complete dell’intera Serie A, anche se Maldini dovrà prima compiere l’affondo decisivo in casa Inter.

Previous articleMarina Presello illumina la ‘Dacia Arena’: campo mai stato così bollente
Next articleCome Kessié: nuovo addio a zero e Milan gelato, destinazione scelta