Come con Calhanoglu, Milan: ecco la nuova beffa

In casa Milan l’attenzione relativa al calciomercato è tutta verso i rinnovi di contratto da chiudere in vista del prossimo anno. Le questioni Leao e Bennacer tengono e non poco in apprensione i tifosi rossoneri che rischiano di dover salutare due due perni della squadra di Pioli in vista della prossima stagione.

Nessuno dei due calciatori al momento ha deciso di rinnovare il contratto con il Milan e si fa sempre più largo la strada della cessione in ottica 2023. Il rischio del Milan è quello di trovarsi di fronte ad un nuovo ‘affare Calhanoglu’ che andrebbe ad indispettire e non poco i tifosi.

Calciomercato Milan, via Bennacer
Calhanoglu © LaPresse

Calciomercato Milan, aumenta la fiducia per Leao

Le ultime parole di Rafael Leao, arrivate dal ritiro della propria nazionale in Qatar, danno fiducia in casa Milan su quello che potrà essere il futuro del giocatore portoghese. L’attaccante ha affermato di aver avuto una chiacchierata positiva con Paolo Maldini prima di andare via per i mondiali. Una speranza in più per i tifosi del Milan che vedevano già via il proprio talento, cercato dalle migliori squadre europee. L’offerta del club meneghino è quella di portare lo stipendio del giocatore a 6 milioni di euro più uno di bonus all’anno. Una proposta che però non può pareggiare quelle di colossi come Chelsea e PSG, pronte a mettere più di 10 milioni all’anno sul piatto per il talento della nazionale lusitana.

https://www.youtube.com/watch?v=EhVNwGeuv78&ab_channel=OneMediaVideo

Milan, preoccupa la situazione Bennacer: gli occhi della Juventus sull’algerino

La Juventus avrebbe messo nel mirino Bennacer. L’algerino ha il contratto in scadenza nel giugno del 2024 e, come per l’attaccante portoghese, al momento non c’è un accordo per il prolungamento. Il giocatore quindi rischia di salutare il club meneghino in caso di mancato rinnovo con alcuni club che ci pensano in ottica 2024. Se l’ex Empoli dovesse arrivare a scadenza tra un anno e mezzo, la Juventus sarebbe pronta ad attuare lo stesso comportamento avuto dall’Inter con Calhanoglu. I bianconeri infatti sarebbero felici di accogliere il mediano a costo zero. Il numero 4 della squadra di Pioli sta dimostrando tutto il suo valore dal momento in cui è partito Kessié durante la scorsa stagione.

Calciomercato Milan, via Bennacer
Bennacer © LaPresse

Milan che sotto questo punto di vista sembra aver deciso di cambiare strategia, non volendo restare con un pugno di mosche in mano. Maldini e Massara infatti, nel caso in cui non dovessero arrivare i rinnovi, sarebbero pronti a valutare le cessioni già nelle prossime sessioni di mercato.

Impostazioni privacy