Calciomercato Milan, ballottaggio in difesa: corsa a due per gennaio

CALCIOMERCATO MILAN, NOVITÀ PER LA DIFESA A GENNAIO? CORSA A DUE – La scorsa sessione di mercato il Milan l’ha chiusa chiaramente con un colpo in canna. Non c’è stato il botto rossonero per quanto riguarda il nuovo difensore centrale, pedina chiesta da Pioli per rendere la retroguardia più coperta e affidabile possibile. Per settimane è stato trattato Rudiger ma il Chelsea non ha mai ceduto al prestito, Milenkovic costava troppo (40 milioni) e alternative valide non ce ne sono state.

Alla fine i rossoneri sono rimasti con le prime scelte Romagnoli e Kjaer, senza però un sostituto all’altezza dei titolari. Per gennaio è previsto un nuovo intervento in difesa.

Calciomercato Milan, chi in difesa?

Milan
Milan © Getty Images

Il Milan è di fronte a un bivio e a gennaio deve fare la sua scelta. Andare su un profilo giovanissimo, italiano, e promettente come Lovato dell’Hellas; oppure portare a San Siro il turco Kabak dello Schalke? La valutazione dei due è molto simile: il primo costa circa 15 milioni, il secondo una ventina. La valutazione quindi dovrà essere puramente di natura tattica.

Leggi anche–> Milan, le ultime di mercato

Calciomercato Milan, indizi dalla Germania

In tutto ciò il direttore sportivo del club della Ruhr ha ammesso che a gennaio il centrale potrebbe partire, di fronte soprattutto alle difficoltà economiche in cui lo Schalke sta versando. Un assist niente male per il Milan.

Milan, ecco chi è Kabak:

Previous articleCalciomercato Inter, Skriniar al bivio: scambio clamoroso in Serie A
Next articleBari-Juve Stabia streaming, no Rojadirecta