Addio Cristiano Ronaldo, lo United pesca in Serie A: tifosi gelati

Il Manchester United, con l’addio di Cristiano Ronaldo che si fa sempre più concreto, potrebbe clamorosamente pescare in Serie A il sostituto del portoghese: l’offerta monstre gela i tifosi.

Non è bastata la rosa stellare a disposizione prima di Solskjaer poi di Rangnick per condurre sulla retta via il Manchester United, che si è reso protagonista di una delle peggiori annate della storia del club dell’ultimo decennio. Infatti i red devils sono usciti con netto anticipo da tutte le competizioni stagionali, mancando clamorosamente anche la qualificazione alla prossima Champions League, e concludendo il campionato a ben 13 punti dal quarto posto.

Calciomercato Manchester United Serie A sostituto Cristiano Ronaldo Abraham Roma
Cristiano Ronaldo © LaPresse

Al Manchester United non è bastata neanche la valanga di gol messa a segno da Cristiano Ronaldo, tornato la scorsa estate ma che già in questo calciomercato, vista la non partecipazione del club inglese alla prossima Champions, con ogni probabilità potrebbe dire addio per la seconda volta all’Old Trafford. In casa Manchester è quindi già caccia al sostituto del fuoriclasse portoghese. Tra i nomi sondati dalla dirigenza, vi sarebbe anche il profilo di un top player di Serie A, per il quale lo United pare già disposto a sganciare una maxi cifra in denaro.

Calciomercato, lo United punta forte su Abraham per il post CR7: l’offerta monstre fa gelare i tifosi giallorossi

Calciomercato Manchester United Serie A sostituto Cristiano Ronaldo Abraham Roma
Tammy Abraham © LaPresse

Il sempre più probabile addio in estate di Cristiano Ronaldo, che non si è neanche presentato agli allenamenti del club per ‘problemi familiari’, ha fatto subito scattare l’allarme in casa del Manchester United, intenzionato a tornare pienamente competitivo già dalla prossima stagione. Per questa ricerca la dirigenza dei red devils avrebbe spostato lo sguardo anche in Serie A, campionato nel quale il nome più appetibile è proprio quello di Tammy Abraham.

Il classe ’97, reduce da una stagione da assoluto protagonista, coronata con ben 27 gol e 5 assist in 53 partite totali, si è affermato come uno tra gli attaccanti più prolifici di tutta la Serie A, con l’ex Chelsea che però potrebbe presto dire addio alla Roma, che lo prelevò la scorsa estate per 40 milioni di euro. Questi numeri hanno infatti attirato l’attenzione di diverse big europee, con il Manchester United che ad oggi pare tra quelle più interessate all’attaccante.

Abraham risponde infatti alle esigenze dei red devils, alla ricerca di un centravanti già esperto in Premier League e dal rendimento costante, con la dirigenza inglese che per convincere la Roma alla cessione del proprio gioiello più brillante, sarebbe pronta a mettere sul piatto un’offerta monstre da ben 100 milioni di euro mai vista nella capitale. In caso di addio, su chi si getterà il club giallorosso per sostituire il classe ’97?

Previous articleGiorgia Palmas ‘spazza’ via la concorrenza: bikini rovente
Next articleGiorgia Rossi, la trasparenza che accende: curve micidiali in primo piano