Il colpo in difesa è low cost: arriva Acerbi, ricevuto l’ok

Il top club di Serie A è pronto ad affondare per l’acquisizione di Francesco Acerbi, ad un passo dal definitivo addio alla Lazio: colpaccio last minute in vista.

Seppur con qualche brivido di troppo, non stecca l’esordio in campionato la Lazio, che con il solito Ciro Immobile e grazie anche all’autorete di De Silvestri affonda il Bologna per 2-1, collezionando così i primi tre punti della stagione. Il club biancoceleste, che sabato sarà chiamato a ripetersi in casa del Torino, è pronto ad affrontare questa annata ad alti ritmi, visto anche il livello della rosa a disposizione di Maurizio Sarri.

Calciomercato colpo difesa low cost Acerbi Inter Akanji
Francesco Acerbi, in uscita dalla Lazio © LaPresse

La dirigenza capitolina ha infatti sfruttato a dovere questa sessione di mercato estiva, dalla quale sono arrivati diversi innesti di qualità in ogni zona del campo, ai quali si aggiunge la fondamentale permanenza di Milinkovic-Savic e Luis Alberto. La Lazio vuole però sfruttare appieno anche questi ultimi giorni di calciomercato, e proprio a tal proposito, dal fronte cessioni è ormai ad un passo il definitivo addio di Francesco Acerbi, diretto verso un altro top club di Serie A.

Calciomercato, ci siamo per l’addio di Acerbi: il top club di Serie A cambia tutto e chiude per l’ex Milan

Calciomercato colpo difesa low cost Acerbi Inter Akanji
© LaPresse

Uno dei reparti più puntellati dalla Lazio in quest’ultimo calciomercato estivo è stata proprio quello difensivo, che oltre al colpaccio a parametro zero targato Romagnoli, potrà ora contare anche sui giovani Gila e Casale. Chi non farà parte della retroguardia biancoceleste, dopo quattro stagioni di presenza costante, è invece Francesco Acerbi, reduce da un’annata non proprio entusiasmante e colma di malumori con la tifoseria di casa.

Ad oggi l’ex Sassuolo, come testimonia anche la mancata convocazione alla prima di campionato, è completamente fuori dal progetto del club biancoceleste, da mesi alla ricerca di un nuovo club che possa accaparrarsi il suo cartellino. A tal proposito, dopo essere finito nel mirino di diversi club di Serie A, ci sarebbe ora l’Inter pronta a fare sul serio per l’acquisizione di Acerbi.

Il club nerazzurro è infatti impegnato nella ricerca di un rinforzo in fase difensiva, con Manuel Akanji che fino ad oggi pareva il profilo maggiormente in pole position. Però, come riportato da Repubblica, la dirigenza meneghina avrebbe compiuto un improvviso cambio di rotta, rimettendosi in fitti contatti con la Lazio per l’acquisizione del classe ’88, ora in netto vantaggio per l’approdo a Milano rispetto al difensore del Borussia Dortmund. Ora non rimane altro che definire la formula del trasferimento: Lotito preme per il prestito con obbligo, mentre Marotta invece per l’inserimento del diritto di riscatto, con l’affare che però è sul punto di concretizzarsi a breve.

Previous articleMelissa Satta, selfie devastante: il suo bikini e lato ‘A’ decisamente di più
Next articleTacchi, tuta troppo aderente e nient’altro: Wanda Nara è bollente