Juventus, l’indizio toglie ogni dubbio: arriva il ‘benservito’ di Allegri

Importanti cessioni in vista in casa Juventus, con il club pronto a salutare ben tre importanti giocatori: l’indizio di mercato toglie ogni dubbio.

La Juventus, al termine di una stagione nettamente al di sotto delle aspettative, ad oggi è la protagonista assoluta di questo calciomercato estivo in Serie A. Il club bianconero, oltre ai clamorosi colpi a parametro zero riguardanti Di Maria e Pogba, e l’acquisizione di Gleison Bremer, soffiato all’Inter grazie ad una maestrale trattativa lampo, non sembra intenzionato a fermarsi, con la dirigenza piemontese che ora ha nel mirino sia Zaniolo che Paredes, pronti ad innalzare vertiginosamente il livello del centrocampo bianconero.

Calciomercato Juventus indizio tournee estiva Stati Uniti Ramsey Arthur Rabiot addio
Massimiliano Allegri © LaPresse

Nonostante lo sfavillante mercato in entrata fino ad ora condotto, la Juve è però sempre vigile anche sul fronte cessioni. Infatti, oltre agli addii già avvenuti di Chiellini, Bernardeschi, Dybala e Morata, la Vecchia Signora avrebbe già in mente diverse altre partenze in questa sessione di mercato, volte a mutare notevolmente la rosa a disposizione di Massimiliano Allegri. Ad essere ad un passo dalla cessione sono ben tre giocatori bianconeri, e ad avvalorare ciò ci sarebbe un clamoroso indizio in particolare.

Calciomercato Juventus, non solo Ramsey: c’è la conferma per ben tre addii

Calciomercato Juventus indizio tournee estiva Stati Uniti Ramsey Arthur Rabiot addio
Aaron Ramsey, in uscita dalla Juventus © LaPresse

L’inizio ufficiale della stagione, in programma il 13 agosto, si fa sempre più vicino, e con esso anche le tradizionali tournee dei vari top club europei in giro per il mondo. La Juventus non è da meno, e anch’essa è pronta a partire alla volta degli Stati Uniti, dove, con lo scopo di mettere i primi minuti di gara nelle gambe dei propri giocatori, intraprenderà una serie di amichevoli contro squadre del calibro di Barcellona e Real Madrid.

La Vecchia Signora dovrà però affrontare questa tournee con un centrocampo a dir poco amputato, che dovrà fare a meno di Ramsey, Arthur e Rabiot. Ciò è da intendere anche e soprattutto come un chiaro segnale di mercato, che non fa altro che allontanare ulteriormente i tre centrocampisti dal capoluogo piemontese. Per il gallese la Juve sta lavorando sulla sua buonuscita, che potrebbe attestarsi dai 2 ai 4 milioni di euro, mentre il brasiliano sarebbe sempre più vicino all’Arsenal, club nel quale è in procinto di approdare con la formula del prestito con diritto di riscatto.

Per quanto riguarda l’ex PSG, che ha già chiesto chiaramente la cessione alla società, non sono ancora pervenute valide offerte per il suo cartellino, con la Juventus che comunque fino al termine del calciomercato cercherà di piazzarlo. Con l’arrivo di Zaniolo e Peredes che si avvicina, inizia così a delinearsi il nuovo centrocampo della Juventus 2022/23.

Previous articlePaola Di Benedetto, intimo bollente: la camicia scende sempre più giù
Next articleMichela Quattrociocche, bikini minuscolo: la barca è ai suoi piedi