Juventus, ecco il sostituto di Pogba: a gennaio si pesca in Serie A

La Juventus avrebbe già individuato il sostituto di Paul Pogba, il cui rientro è ora slittato a febbraio: il colpaccio low-cost in Serie A stupisce i tifosi.

Seconda solamente al Napoli in quanto a stato di forma messo in mostra prima della pausa Mondiali, la Juventus è ora impegnata a preparare al meglio il rientro in campo ad inizio 2023. Qui la Vecchia Signora, al fine di mantenere vive le labili chance di tornare sul tetto d’Italia, avrà l’obbligo di proseguire il filotto di vittorie avviato ad ottobre. Non sarà però di sicuro un mese di gennaio semplice quello che attende i bianconeri.

Calciomercato Juventus Pogba infortunio gennaio colpo low-cost Sabiri Marocco
Paul Pogba © LaPresse

La squadra di Allegri dovrà infatti fare i conti proprio con il Napoli capolista, autore di una sensazionale prima parte di stagione e sempre più lanciata verso la conquista dello scudetto. Non aiutano certamente la Juventus le condizioni di Paul Pogba, che a causa dell’ennesima ricaduta sembra ora destinato a saltare anche tutto gennaio, andando dunque a rimandare ulteriormente il suo debutto stagionale con la maglia bianconera. La Juventus è però pronta a correre ai ripari, con un colpo low-cost a sorpresa già nel mirino per venire incontro a questo imprevisto.

Calciomercato Juventus, si fa sul serio per il sostituto di Pogba: colpo low-cost ‘Mondiale’ in Serie A

Calciomercato Juventus Pogba infortunio gennaio colpo low-cost Sabiri Marocco
Maurizio Arrivabene, ad Juventus © LaPresse

Sembra un incubo senza fine quello in cui è caduto Paul Pogba, tra i colpi di punta dell’ultima campagna acquisti bianconera. Ad oggi però, causa un grave infortunio e anche una pessima gestione di quest’ultimo, il francese non è ancora riuscito a disputare un solo minuto di gioco. Con l’ultima ricaduta accusata, l’ex Manchester United si appresta a tornare in campo solamente nel mese di febbraio, con la Juventus che dovrà quindi fare a meno del proprio talento ancora a lungo.

È dunque subito scattato un importante campanello d’allarme all’interno della dirigenza piemontese, ora decisa a sfruttare l’imminente calciomercato invernale per trovare un sostituto low-cost di Pogba. Tra i profili prediletti dalla Vecchia Signora figura in primis quello di Abdelhamid Sabiri, giocatore balzato proprio inn queste ultime ore in cima alla lista della Juve.

Ad attirare l’attenzione della Vecchia Signora sono le qualità messe fino ad ora in mostra dal classe ’96, autore di una convincente prima parte di stagione con la maglia blucerchiata e di un Mondiale di tutto rispetto, unite al basso costo dell’operazione. L’intenzione della Juventus è quella di chiudere il colpo con la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto, che consentirebbe dunque di far fronte nell’immediato alla prolungata assenza di Pogba.

Impostazioni privacy