Calciomercato Juventus: rottura con Pirlo ma nessuno lo vuole

CALCIOMERCATO JUVENTUS, COSTA IN BILICO – Con Maurizio Sarri Douglas Costa, nelle intenzioni del tecnico toscano, sarebbe dovuto essere stato l’arma in più della sua Juventus. Complici i tanti infortuni, specialmente nella parte finale (e decisiva) della stagione però il brasiliano non è riuscito a dare il suo contributo alla causa, rimanendo fuori praticamente per tutta la fase conclusiva della scorsa annata. Con Pirlo la musica sembra essere cambiata. Douglas Costa non rientra più nei piani dei bianconeri ed è chiamato a cercare una nuova sistemazione.

Calciomercato Juventus, Costa in esubero

Il brasiliano a 30 anni quindi cerca un’altra squadra in cui poter giocare. L’ex Bayern Monaco non pare essere compreso nei piani tattici di Pirlo e la panchina per 82 minuti contro la Sampdoria (con il neo arrivato Kulusevski titolare) pare essere una presa di posizione chiara per il tecnico bianconero. Ecco quindi che Douglas Costa ha 10 giorni di tempo per trovarsi una nuova squadra, ma non sarà semplice.

Leggi anche–> Juve, le ultime di mercato 

Calciomercato Juventus, situazione Douglas Costa

Il giocatore si sarebbe proposto al Real Madrid, che però per ora ha chiuso la porta, in Inghilterra invece Wolves e United paiono i club più interessati (almeno nelle intenzioni) anche se non hanno ancora avanzato offerte ufficiali. La Juve, se vorrà vendere il giocatore, dovrà probabilmente fare uno sconto sul prezzo iniziale di 30 milioni.

Leggi anche–> Juventus, si lavora per il terzino

Previous articleCalciomercato, addio Milan: l’accordo è totale
Next articleCoronavirus: mazzata Milan, Ibrahimovic positivo: quali gare salta