Juventus, pazienza finita: “In tribuna o giochi con l’Under 23!”

Tensione in casa Juventus, un giocatore finisce nel mirino dei commenti dei tifosi: pazienza finita, la bufera sui social

La Juventus sogna una stagione in grande, per tornare a essere protagonista, e in tal senso si è mossa sul mercato. Troppi due anni senza vincere lo scudetto, con due quarti posti deludenti, ma la missione per i bianconeri di Massimiliano Allegri non si prospetta facile, tutt’altro, e non solo perché la concorrenza è agguerrita.

Juventus, pazienza finita: "In tribuna o giochi con l'Under 23!"
Massimiliano Allegri © LaPresse

Juventus, avvio di campionato con vittoria ma senza sorriso: tutte le spine di Allegri

Una Juventus che ha iniziato il campionato, diversamente dallo scorso anno, con il piede giusto, con un successo netto per 3-0 contro il Sassuolo. Fondamentale partire bene, dopo che un anno fa nelle prime quattro gare erano arrivati soltanto due punti. Subito sugli scudi Di Maria, autore di un gol e un assist, e Vlahovic, che ha realizzato una doppietta. Ma i problemi non mancano. Dopo Pogba, si è fermato anche proprio di Maria, che potrebbe saltare almeno due gare e, nella peggiore delle ipotesi, fermarsi fino a inizio settembre, a ridosso del debutto in Champions. Juve che oltretutto sul mercato deve ancora completare la squadra, con almeno un paio di colpi da mettere a segno tra centrocampo e attacco. Ma la strada si fa in salita anche qui per Allegri.

Juventus, Rabiot non accetta il Manchester United: i tifosi non ci stanno, su Twitter esplode la rabbia contro il francese

Juventus, pazienza finita: "In tribuna o giochi con l'Under 23!"
Adrien Rabiot © LaPresse

Infatti, Adrien Rabiot, uno dei giocatori in uscita per far spazio a Paredes, non accetta, per il momento, l’offerta del Manchester United. Il tutto, sia per motivi economici che per la prospettiva di non giocare la Champions con i ‘Red Devils’. Una decisione che fa imbufalire i tifosi della Juventus con il francese e infatti su Twitter piovono commenti pieni di acredine nei suoi confronti. Al punto da invocarne l’esclusione dalla rosa, o, addirittura, la retrocessione nella squadra Under 23: “Una società seria Rabiot non lo inserisce in lista Champions. Basta fare i buoni con gente che ha letteralmente rubato lo stipendio”, “Rabiot deve marcire in tribuna!!! 10 milioni sto bidone”, “È ora che la società inizi a mettere fuori rosa gente come Rabiot, Arthur e tutti quelli che sono di troppo. A na certa o accettate le destinazioni e vi giocate la possibilità di fare il mondiale. Oppure rimanete alla Juve e giocate in Serie C con l’Under23″. Atmosfera che inizia, per lui, a farsi pesante.

Previous articleGiorgia Rossi, camicia troppo corta: lo stadio resta a bocca aperta
Next articleFederica Masolin, minigonna vertiginosa a bordo piscina