Juventus e Napoli, nuova sfida per il re degli assist

La Juventus e il Napoli pronte a duellare nuovamente sul mercato, bianconeri e azzurri che si sfidano per uno dei migliori talenti della A

La rivalità tra Juventus e Napoli in questi anni ha ripreso vigore e si è riproposta in altissima classifica in Serie A. Più volte gli azzurri hanno conteso lo scudetto ai bianconeri, senza però mai riuscire a spuntarla. La rivalità ha trovato sbocco anche sul mercato, con il clamoroso trasferimento di Higuain da Napoli a Torino, su tutti, a farla da padrone tra i principali episodi. Ora, anche in questa sessione di trasferimenti le strade possono tornare a incrociarsi.

Juventus e Napoli, nuova sfida per il re degli assist
Massimiliano Allegri e Luciano Spalletti © LaPresse

Juventus e Napoli, sfida infinita: quanti intrecci

Sia per la Juventus che per il Napoli l’obiettivo è rinforzarsi per provare a rilanciare la propria candidatura in chiave scudetto e sfidare Milan e Inter, che in questo momento sembrano una spanna avanti. Per entrambe, sarà un mercato importante, con i bianconeri a caccia di nomi altisonanti per risalire e gli azzurri che hanno già effettuato investimenti importanti nei primi giorni di mercato (Olivera, il riscatto di Anguissa, il rinnovo di Juan Jesus, più l’acquisto di Kvaratskhelia) ma potrebbero anche non limitarsi a questi movimenti. Anche perché il futuro di vari protagonisti in azzurro è in bilico: pensiamo tanto per iniziare a Koulibaly, che al momento non ha ancora rinnovato il suo contratto e potrebbe finire proprio nell’orbita della Juventus in caso di rottura. Una ipotesi che il Napoli vorrebbe assolutamente evitare, ma al tempo stesso di prepara a sfidare i bianconeri su altri fronti. Si è parlato nelle scorse ore, a centrocampo, di Soler per gli azzurri. Il giocatore del Valencia era già un obiettivo della Juventus, ma la sfida di altissimo profilo potrebbe riguardare un calciatore ambitissimo in Serie A.

Juventus e Napoli, sfida aperta per Luis Alberto

Juventus e Napoli, nuova sfida per il re degli assist
Luis Alberto © LaPresse

Occhio infatti alla situazione di Luis Alberto, che la Lazio potrebbe ‘sacrificare’ per trattenere Milinkovic-Savic. Nei pensieri di Sarri, lo spagnolo non è imprescindibile mentre il serbo sì. Portarlo a casa non sarebbe una operazione semplice, la valutazione attuale della Lazio è sui 40 milioni di euro anche se potrebbe anche scendere con il passare delle settimane. La Juventus fiuta una opportunità interessante, soprattutto se dovesse partire Rabiot, liberando parecchio spazio nel bilancio bianconero. Il Napoli invece ci pensa se dovessero arrivare offerte importanti per Zielinski. In questo caso, è Spalletti che riterrebbe lo spagnolo, forse, più funzionale del polacco al suo gioco.

Previous articleClaudia Ruggeri: “Buon pranzo” con maxi scollatura in vista
Next articleSara Croce, l’apertura del vestito è celestiale: lato A prepotente