Juventus, Allegri ha dato l’ok: cessione in vista per il gioiello bianconero

Oltre agli imminenti addii per scadenza di contratto, la Juventus avrebbe intenzione anche di cedere un proprio gioiello nel prossimo calciomercato estivo: c’è l’ok di Allegri.

La Juventus, reduce da una stagione alquanto sottotono sotto la guida di Massimiliano Allegri, la prima della sua gestione senza titoli, si appresta a compiere una vera e propria rivoluzione nell’imminente calciomercato estivo. Infatti la Vecchia Signora, con l’obiettivo di tornare quanto prima possibile alla vittoria dello scudetto, dopo l’ottimo mercato di gennaio, che ha portato a Torino il top player Dusan Vlahovic oltre a Zakaria e Gatti, avrebbe intenzione di ripetersi anche in estate.

Calciomercato Juventus cessione prestito Miretti
Massimiliano Allegri © LaPresse

A testimoniare ciò sono proprio le importanti trattative che stanno riguardando la Juve in questo mese antecedente all’ufficiale avvio del calciomercato, con il club bianconero che in particolare sarebbe vicinissimo alla chiusura per il ritorno di Pogba e per l’approdo, anch’esso a parametro zero, di Di Maria. Sono però molti anche gli addii che riguarderanno il club piemontese in estate, con un giovane giocatore in particolare che sarebbe ormai ad un passo dalla cessione.

Calciomercato Juventus, avanti con le cessioni: adesso tocca a Miretti

Calciomercato Juventus cessione prestito Miretti
Fabio Miretti © LaPresse

Grossi cambiamenti in vista in casa Juventus, che a breve dovrà fare i conti con le dipartite già concordate di Chiellini, Dybala e Bernardeschi, che dovranno necessariamente essere rimpiazzati già nella prossima sessione di mercato. La Vecchia Signora avrebbe però prima intenzione di chiudere quanto prima possibile i discorsi riguardanti le cessioni da compiere in estate, e proprio a tal proposito, anche Fabio Miretti potrebbe concretamente lasciare il club.

Il prodotto del vivaio bianconero in questo suo primo squarcio di stagione in Serie A, nel quale ha totalizzato 6 presenze, di cui ben 4 da titolare, ha già dimostrato grandi abilità sia nel ruolo di mezzala che da regista, mettendo in mostra anche una grossa dose di maturità nonostante gli appena 18 anni sul groppone. La Juve avrebbe intenzione di continuare a puntare sul classe 2003, che però in estate potrebbe essere ceduto in prestito.

Infatti la volontà della Vecchia Signora, sulla falsa riga di quanto fatto con Nicolò Fagioli, pare proprio quella di far maturare Miretti attraverso un’esperienza in prestito annuale, preferibilmente in una piazza con meno pressioni rispetto a quella bianconera. A tal proposito, sembrano già diversi i club di medio-bassa classifica in Serie A pronti a puntare sul giocatore della Nazionale Under-21, che avrebbe quindi la possibilità di affermarsi con successo nel massimo campionato italiano per poi fare ritorno a Torino.

Previous articleL’allenatore ha deciso: Balotelli insieme a Mertens e Bakayoko, ecco dove
Next articleClaudia Ruggeri, stavolta il costume è davvero mini: lei è una bomba