Bomber in saldo dalla Premier League, sfida tra Juventus e Milan

Juventus e Milan pronte al duello per un rinforzo offensivo, l’attaccante in uscita dalla Premier League a condizioni di favore

La Juventus ha messo a segno il terzo acquisto del suo calciomercato, lanciando un segnale chiaro in ottica corsa scudetto per la stagione che va a iniziare. Dopo Pogba e Di Maria, l’addio di de Ligt è stato immediatamente ammortizzato dal colpo Bremer, sostituto designato dell’olandese. I bianconeri però non si fermeranno certo qui e altri saranno i colpi che verranno regalati a Massimiliano Allegri per rendere la sua rosa il più competitiva possibile. La sfida al Milan scudettato, e all’Inter come altra competitor credibile, è lanciata.

Bomber in saldo dalla Premier League, sfida tra Juventus e Milan
Massimiliano Allegri © LaPresse

Juventus scatenata, il Milan a ruota: duello di mercato da scudetto

Ci sono numerose altre slot da riempire nella rosa dei bianconeri, che intendono accelerare nei prossimi giorni. Allegri, dalla tournée negli Stati Uniti, attenderà buone notizie. Ma anche il Milan deve dare una accelerata decisa al suo mercato. Finora, come nuovo acquisto, il solo Origi a parametro zero, unito alle conferme di Florenzi e Messias, riscattati. Anche Pioli attende buone notizie e Maldini e Massara vogliono accontentarlo al più presto. Cominciando da De Ketelaere sulla trequarti, per poi procedere negli altri reparti. Ci sono tutti gli elementi per credere in un Diavolo finalmente attivo a grandi livelli nei prossimi giorni. E attenzione al duello che potrebbe scatenarsi proprio con la Juventus per quanto riguarda l’attacco.

Juventus e Milan, torna Werner nei radar: il Chelsea apre

Bomber in saldo dalla Premier League, sfida tra Juventus e Milan
Timo Werner © LaPresse

Il nome che torna prepotentemente in auge è quello di Timo Werner, in uscita dal Chelsea. Il tedesco non rientra nei piani di Tuchel, tanto è vero che nelle settimane scorse i Blues avevano cercato di inserirlo nella trattativa con la Juventus per de Ligt, quando sembrava che Londra potesse essere la destinazione più credibile per l’olandese, poi invece finito al Bayern Monaco. La trattativa si è poi arenata per vari motivi. Troppo elevata la valutazione dell’attaccante fatta dal Chelsea (40 milioni di euro), oltre al suo ingaggio altrettanto elevato. La Juventus inoltre cercava di cedere de Ligt per solo cash. Chelsea che a questo punto valuta però condizioni particolarmente favorevoli per l’addio del tedesco, un vero e proprio corpo estraneo o quasi (11 gol in 37 presenze nella scorsa stagione, solo 4 in campionato). E infatti, secondo il portale spagnolo ‘Fichajes.net’, a Londra si starebbe pensando a cederlo in prestito per rivalutarne il cartellino, ipotesi che piacerebbe sia alla Juventus che al Milan.

Previous articleLudovica Caramis piccante, schiena scoperta per lady Destro
Next articleElodie incanta i trulli, vestito piccante e tacchi vertiginosi