Colpo Kean a gennaio, affare già prenotato: va nella rivale

La Juventus è pronta a salutare Moise Kean già nel mese di gennaio: la rivale dei bianconeri prepara il colpaccio invernale.

Non è di certo questo l’inizio di campionato auspicato dai tifosi della Juventus, le cui aspettative erano alle stelle soprattutto grazie anche all’ultima grande sessione di mercato condotta dalla dirigenza bianconera. Infatti in estate la Vecchia Signora si è resa protagonista di una campagna acquisti con ben pochi precedenti nella storia recente del club. Sono arrivati importanti rinforzi per ogni reparto della squadra, che però non sta fornendo le giuste risposte sul campo.

Calciomercato Juventus addio Kean gennaio rivale PSG Champions
Moise Kean © LaPresse

Dopo la prova sbiadita messa in mostra in casa della Sampdoria e la mancata vittoria contro la Roma complice anche e soprattutto un secondo tempo in netto calando, la Juve non è stata in grado di imporsi neanche contro la Fiorentina, che anzi, ha sfiorato più volte la conquista dei tre punti. Tra gli aspetti negativi del match di Firenze vi è anche la prova fornita da Moise Kean, dimostratosi per nulla incisivo sin dal suo ingresso in campo. Proprio il classe 2000 sarebbe ora ad un passo dall’addio a gennaio, con una big già pronta ad affondare per il suo cartellino.

Calciomercato Juventus, Kean sul passo d’addio: la big rivale chiude l’affare a gennaio

Calciomercato Juventus addio Kean gennaio rivale PSG Champions
Maurizio Arrivabene, ad della Juventus © LaPresse

È stato l’acquisto compiuto in extremis dalla Juventus per tentare di sostituire Cristiano Ronaldo, Moise Kean, che ad oggi però è riuscito a lasciare veramente poco il segno in questa sua seconda avventura in bianconero. Infatti dopo gli appena 6 gol messi a referto la scorsa stagione in 42 presenze totali, la maggior parte delle quali da subentrante, il classe 2000 non sta riuscendo a dimostrarsi incisivo neanche in questo avvio di stagione.

Complice anche il poco minutaggio concessogli da Massimiliano Allegri, che ad oggi considera l’attaccante italiano ai margini delle proprie rotazioni. Inoltre con l’arrivo di Arek Milik è destinato a ridursi ulteriormente il minutaggio di Kean. La Juventus, per evitare un’eccessiva svalutazione del suo cartellino, sarebbe pronta a lasciarlo partire già a gennaio, pagando anticipatamente il riscatto dall’Everton.

Tra i club che si sarebbero mostrati già interessati all’acquisizione del classe 2000 vi è proprio il Paris Saint-Germain, avversario dei bianconeri nel girone di Champions League. Il club francese, con l’uscita dalla rosa di Icardi, ha infatti intenzione di rinforzarsi in fase offensiva. A tal proposito, sarebbe pronta ad affondare proprio per il cartellino di Kean, che tanto bene fece due stagioni fa tra le fila dei rossoblù transalpini. Riuscirà l’italiano, nonostante la grande concorrenza in avanti, a tornare ad alti livelli sotto la guida di Galtier?

Previous articleShaila Gatta, il costume non copre nulla: perizoma e tutto in mostra
Next articleClaudia Ruggeri, l’estate non è finita: il lato B “oscura” il perizoma