Juventus, rivoluzione estiva: colpo da 40 milioni di euro

La Juventus pensa a rivoluzionare il suo organico per la prossima stagione, spunta il nome da 40 milioni di euro

Il mercato estivo della Juventus faceva pensare a una annata da protagonisti per i bianconeri, ma le cose hanno preso una piega decisamente inaspettata. Le mosse della società piemontese non hanno portato fin qui i risultati sperati e nel prossimo futuro occorrerà correre ai ripari.

Juventus, rivoluzione estiva: colpo da 40 milioni di euro
Maurizio Arrivabene, Andrea Agnelli, Federico Cherubini © LaPresse

Juventus, in estate cambia tutto: volti nuovi in vista

E’ una Juve che in estate ha già cambiato pelle con diversi addii storici, come quelli di Chiellini, Dybala, Bernardeschi, lo stesso Morata su cui si pensava si potesse investire nel lungo periodo. Ma chi ha sostituito queste colonne, fin qui, non ha garantito un rendimento di altissimo profilo e altri giocatori sembrano arrivati a fine ciclo. Così, in vista dell’estate, potranno esserci ulteriori ribaltoni e una nuova era anticipata dall’arrivo di nuovi protagonisti. A prescindere dai discorsi su Allegri in panchina, che pure peseranno, nel parco giocatori si va a caccia di profili di alto livello, per tornare finalmente a vincere, in una fase che vede la Vecchia Signora nelle posizioni di rincalzo. Ci saranno molto probabilmente dei movimenti già a gennaio, considerando il fallimento dell’instant team voluto da Allegri, ma è per l’estate che la dirigenza pianifica già il grosso delle operazioni. Con un nome che starebbe salendo prepotentemente nelle gerarchie e rappresenterebbe un’occasione da non lasciarsi sfuggire.

Juventus, nuova idea per la difesa: piace Gimenez, ma occhio ai due rivali ‘storici’

Juventus, rivoluzione estiva: colpo da 40 milioni di euro
Josè Maria Gimenez © LaPresse

Al centro della difesa, potrebbe essere Josè Maria Gimenez il nome su cui puntare per rinforzare un reparto che ha perso i suoi riferimenti storici e la solidità di un tempo. 27 anni, nel pieno della maturità calcistica, l’uruguaiano potrebbe lasciare l’Atletico Madrid. L’uscita dalla Champions, per i ‘Colchoneros’, è pesantissima dal punto di vista economico e il club deve valutare diverse cessioni di spessore per mettere a posto la situazione finanziaria. Ecco perché Gimenez potrebbe essere uno dei sacrificabili. Secondo il portale spagnolo ‘Fichajes.net’, il prezzo sarebbe stato fissato dal club nell’ordine dei 40 milioni di euro. Una cifra importante, ma che per un giocatore simile è il minimo sindacale. La Juventus ci proverà senz’altro, ma dovrà fare attenzione a due grandi rivali, altrettanto interessati. Uno è Mourinho, che vorrebbe portarlo alla Roma. L’altro è Antonio Conte, che ci pensa per il Tottenham.

Previous articleMelissa Satta, scollatura elegantissima e ‘diabolica’
Next articleJuventus di sasso: il Real Madrid gela i bianconeri