Calciomercato Juventus, annuncio dalla Premier per Szczesny

Calciomercato Juventus: mentre in casa bianconera rimane un grosso dubbio per quanto riguarda l’esito di questa stagione, voci di mercato iniziano a circolare sui giocatori nella rosa di Pirlo. Tra i possibili partenti c’è Szczesny? Annuncio dalla Premier.

Scambio Szczesny Palmieri Chelsea
Wojciech Szczesny © Getty Images

Alla Juventus la concentrazione è massima in vista della partita di domenica sera, quando a Torino arriverà il Milan diretta concorrente per un posto in Champions. Si prevede un vero e proprio spareggio tra le due squadre, che poi avranno solamente 3 partite per poter cercare di ‘aggiustare’ un eventuale risultato negativo. In casa bianconera c’è grande incertezza per quanto riguarda l’esito sportivo di questa stagione, e molte mosse di mercato dipenderanno dalla qualificazione all’Europa che conta. Sia in entrata che in uscita la situazione è rovente, di voci ne circolano molte e parte di queste interessato il destino di Szczesny.

Il portiere della Juventus potrebbe essere il principale ‘sacrificato’ per permettere l’arrivo di Donnarumma in bianconero, e dalla Premier League varie squadre vengono date per interessate al polacco. Tra di queste c’è anche l’Everton, ma da Ancelotti è arrivato un annuncio piuttosto chiaro.

Leggi anche–> Juve, le ultime di mercato 

Calciomercato Juventus: Ancelotti dice no a Szczesny

Ancelotti
Ancelotti (© Getty Images)

In un’intervista al Corriere dello Sport Carlo Ancelotti ha espresso il suo parere sul possibile arrivo del portiere polacco. “L’Everton interessato a Szczesny? Il portiere ce l’ho, è Pickford. Adesso penso solo al West Ham” parole comprensibili quelle dell’ex Milan, che non ha voluto destabilizzare l’ambiente in una fase cruciale della stagione e a pochi giorni dalla gara coi londinesi.

L’attenzione in casa Juve è però tutta sulla sfida di domenica sera contro il Milan. Squadre in campo con queste formazioni?

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Chiellini, De Ligt, Alex Sandro; McKennie, Bentancur, Rabiot, Cuadrado; Dybala, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Pirlo

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Kessié; Saelemakers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic. Allenatore: Pioli