Di Maria, mondiale e annuncio: Juve gelata

C’è l’annuncio sul futuro di Angel Di Maria, ad oggi in scadenza con la Juventus a giugno: bianconeri gelati dalla decisione dell’argentino.

Dopo una finale al cardiopalma e colma di emozioni, cala il sipario sui Mondiali di Qatar, che hanno visto trionfare l’Argentina dopo ben 36 anni dall’ultima volta firmata Maradona. Messi e compagni sono infatti riusciti ad avere la meglio sulla Francia, che dopo aver recuperato il risultato per ben due volte si è però dovuta arrendere ai calci di rigore. Penalty di fatto raggiunti anche e soprattutto grazie al portiere Emiliano Martinez, autore di una prodezza su Kolo Muani al 123′ che ha mantenuto il risultato sul pareggio.

Calciomercato Juventus Mondiale annuncio addio giugno rinnovo scadenza
Angel Di Maria © LaPresse

Oltre al sopraccitato estremo difensore e all’eterno Messi, tra i protagonisti assoluti del match è doveroso citare anche Angel Di Maria. Nonostante gli appena 64 minuti disputati, El Fideo si è infatti reso protagonista di una prova magistrale sulla fascia sinistra, guadagnandosi un calcio di rigore e trovando anche la rete del momentaneo 2-0 albiceleste. Ad attendere il classe ’88 c’è ora la Juventus, rimasta però gelata dopo le ultime novità di mercato riguardanti proprio l’argentino.

Calciomercato Juventus, la conferma toglie ogni dubbio sul futuro di Di Maria: bianconeri gelati dal Fideo

Calciomercato Juventus Mondiale annuncio addio giugno rinnovo scadenza
Lorenzo Cherubini, ds Juventus © LaPresse

Se la prima parte di stagione in bianconero disputata da Di Maria è stata ben poco entusiasmante, è ben diverso il discorso per quanto riguarda i Mondiali appena conclusi. Infatti, nonostante i problemi fisici che hanno continuato ad attanagliarlo, l’ex Real Madrid si è confermato come uno dei punti di riferimento di questa Nazionale, con la quale in questo torneo ha raccolto 1 gol, 2 assist, e una massiccia dose di qualità e sostanza in fase offensiva.

La Juventus si aspetta ora un finale di stagione in crescendo da parte del classe ’88, che Allegri è pronto a sfruttare appieno (infortuni permettendo) nel suo scacchiere a partire da gennaio. Il matrimonio tra Di Maria e la Vecchia Signora pare però essere uno di quelli che avrà breve durata. Ciò a causa proprio dello stesso contratto del Fideo, in scadenza a giugno proprio come richiesto in fase di trattative dal giocatore.

Nonostante qualche pensiero in casa Juve sia già rivolto ad un possibile rinnovo di contratto, con ogni probabilità il club bianconero dovrà mettersi il cuore in pace. Infatti, come ribadito da La Stampa in queste ultime ore, l’ex PSG avrebbe già deciso definitivamente di non prolungare oltre giugno la propria avventura a Torino. L’intenzione di Di Maria è infatti quella di concludere questa stagione per poi tornare in Argentina, più precisamente al Rosario Central, per terminare la propria carriera nella sua terra natia.

Previous articleElisa De Panicis, la giacca si apre: sotto c’è l’intimo illegale
Next articleOriana ci ricasca ancora: solo in perizoma in casa, GfVip senza parole