Juventus, ritorno di fiamma per il vice Vlahovic: costa 20 milioni

La Juventus riprende a sorpresa una pista per l’attacco, il costo per il vice Vlahovic non è elevato: occasione da sfruttare

Dopo un mese di giugno vissuto al rallentatore, la Juventus può provare finalmente ad accelerare sul mercato e mettere le mani sui rinforzi chiesti a gran voce da Allegri per alzare la qualità della rosa bianconera. Dopo due quarti posti, a Torino non si può più sbagliare. Occorre un rilancio in grande stile, e la dirigenza è al lavoro per mettere le basi per una annata da protagonisti

Juventus, ritorno di fiamma per il vice Vlahovic: costa 20 milioni
Dusan Vlahovic © LaPresse

Juventus, avanti tutta sul mercato: ma serve ancora un vice Vlahovic

Paul Pogba è già di fatto in cassaforte, grandi passi in avanti sono stati fatti anche per Angel Di Maria. E a breve potrebbe esserci anche la fumata bianca per Kostic. Un trittico notevole, si tratta dei primi nomi sulla lista di Allegri per fare di nuovo grande la sua Juventus. Ma non finirà qui. Ci sono ancora altri reparti nei quali intervenire. A centrocampo, occorrerà un regista vero e proprio, per colmare una lacuna che nelle ultime stagioni ha pesato, e non poco. E non soltanto. Dopo il mancato riscatto di Morata, e con Kean che non sembra nei piani del club e a sua volta potrebbe tornare al club di origine, occorre un vice Vlahovic che possa dare il cambio all’attaccante serbo e avere la giusta qualità per non farlo rimpiangere quando dovrà tirare il fiato. Da questo punto di vista, torna in auge una pista battuta nel recente passato da Cherubini e dai suoi collaboratori.

Juventus, il Barcellona fissa il prezzo di Depay: Allegri ci pensa

Juventus, ritorno di fiamma per il vice Vlahovic: costa 20 milioni
Memphis Depay © LaPresse

Il Barcellona, infatti, stando a ‘Sport’, in Spagna, ha fissato il prezzo di uscita di Memphis Depay. Le grandi manovre in Catalogna fanno sì che l’olandese non sia in cima ai pensieri di Xavi e, con un contratto in scadenza nel 2023 e una situazione finanziaria non delle migliori, bisogna evitare l’addio a parametro zero tra dodici mesi. Per cui, il Barça non svende, ma fissa un prezzo di cessione che appare abbordabile, intorno ai 20 milioni di euro. Una cifra che potrebbe spingere la Juventus a uno sforzo per accaparrarsi un giocatore che negli anni ha mostrato grandi doti balistiche e la capacità di svariare su tutto il fronte d’attacco. Nelle prossime settimane, la pista potrebbe tornare piuttosto calda, occorre seguirne gli sviluppi con attenzione.

Previous articleFederica Nargi, il vestito in vacanza è un filo
Next articleJolanda De Rienzo, spacco e scollatura: illegalità pura – FOTO