Arthur via dalla Juve, ma la formula lascia senza parole

Nuovo scenario per il centrocampista brasiliano: la dirigenza della Juventus farà di tutto pur di cedere il calciatore. 

Juventus che inizia ad intravedere lo scenario ideale sul fronte cessioni, con la dirigenza che sta cercando di liberarsi degli esuberi alleggerendo anche il monte ingaggi. Mercato che non finisce con il colpo Bremer anzi, tante trattative in ballo sia in entrata che in uscita.

Dirigenza della Juventus
Dirigenza della Juventus © LaPresse

Tanto lavoro in casa Juve per risolvere diverse questioni, soprattutto per quanto riguarda le uscite. La dirigenza bianconera assieme allo staff tecnico, sta delineando i prossimi obiettivi di mercato, con Allegri che però ha dato priorità a diverse questioni di mercato. Tra acquisti e cessioni, il tecnico bianconero ha definito alcuni obiettivi in entrata per rafforzare il reparto d’attacco ed il centrocampo bianconero, dato l’infortunio di Paul Pogba. Bianconeri a lavoro non solo sul campo ma anche sul mercato, con la dirigenza che vuole mettere a punto alcune trattative, in entrata ed in uscita. Ora il centrocampo è da sistemare in maniera definitiva, con la Juventus che sta cercando di piazzare gli esuberi. La Juventus cercherà di chiudere in fretta le trattative per le cessioni di Arthur e Rabiot. Per rafforzare il centrocampo, i bianconeri sono in contatto con il PSG per Leandro Paredes. Le idee per la mediana non finiscono, dato che Allegri potrà contare sui giovani come Fagioli, Miretti e Rovella. Entusiasmo alle stelle e tifosi che mai come quest’anno sono tornati alla carica. Con una stagione ricca di impegni alle porte, la Juventus vuole colmare il gap con le milanesi e fare tanta strada in Europa.

Cessione Arthur: la Juventus è stanca di aspettare

Entriamo sempre più nel vivo del calciomercato e la Juventus è alle prese con l’uscita di diversi calciatori. La cessione di De Ligt ha spianato la strada per diverse trattative in entrata e, l’arrivo di Bremer, n’è una dimostrazione. Juventus che non si fermerà di certo qui, dato che non si esclude l’arrivo di un altro difensore centrale. Oltre al mercato in entrata, la Juventus si sta concentrando anche sulle uscite. Se per Rabiot, il suo passaggio al Manchester United è solo questione di tempo, per Arthur la situazione è bloccata. La Juventus, pur di liberarsi del centrocampista, è disposta cedere il calciatore in prestito pagando parte dell’ingaggio.

Arthur Melo, centrocampista del brasiliano
Arthur Melo © LaPresse

Nelle ultime ore, il Real Betis si è detto interessato al centrocampista brasiliano. L’operazione è complicata, dato che gli andalusi devono vendere alcuni elementi della rosa date anche le regole imposte dalla Liga. L’opzione Betis però non è da escludere, soprattutto negli ultimi giorni di mercato. Juventus che spera di cedere Arthur entro la fine del mercato, con i brasiliano escluso dalla prima squadra per volere di Allegri.

Previous articlePerizoma e nulla più: Jovana Djordjevic esagera stavolta
Next articleInes Trocchia, in bikini non tradisce mai: fisico incontenibile