Allegri lo ‘scarica’, fuga dalla Juventus: addio già a gennaio

Alta tensione in casa Juventus, Allegri sta perdendo il controllo della squadra: un giocatore ‘scaricato’ può lasciare a breve la Juve

Una situazione da incubo, quella che sta vivendo la Juventus, che era attesa, dopo un mercato di un certo spessore, a essere protagonista in campo sia in campionato che in Europa. Invece, le cose stanno andando molto diversamente, con i bianconeri che di nove gare ufficiali del primo ciclo di match stagionali ne hanno vinte appena due, contro Spezia e Sassuolo.

Allegri lo 'scarica', fuga dalla Juventus: addio già a gennaio
Massimiliano Allegri © LaPresse

Juventus e Allegri sempre più a fondo, gli scenari

Il risultato è: 10 punti in 7 gare in Serie A, con sette lunghezze dalla vetta e due ko contro Psg e Benfica in Champions League, che mettono seriamente a rischio la prosecuzione del cammino europeo, già in grandissima salita. La sconfitta in campionato contro il Monza ha ulteriormente peggiorato la situazione, oltre ai risultati c’è un gioco che latita completamente e un Allegri che non riesce a dare la svolta attesa dal club. Non solo: le sue recenti dichiarazioni hanno lasciato a intendere che nonostante sia stato sostanzialmente accontentato sul mercato nelle sue richieste, non sia soddisfatto di alcuni elementi della sua rosa, che sono stati già delegittimati. L’ambiente, insomma, è prossimo a diventare una autentica polveriera. Per il momento, si possono escludere ribaltoni, quantomeno nell’immediato. Il contratto di Allegri ‘pesa’ molto e le opzioni a buon mercato per adesso non convincono. La società può continuare a dargli fiducia almeno per il prossimo ciclo di gare, tra i primi di ottobre e metà novembre, e capire dove sarà la squadra a quel punto. Una fiducia che comunque non sarà infinita. Anche perché visto l’andazzo i rapporti tra Allegri e i suoi giocatori potrebbero anche peggiorare ulteriormente. E c’è chi pensa già alla ‘fuga’.

Allegri ‘boccia’ Locatelli e il centrocampista pensa all’addio, la destinazione per gennaio

Allegri lo 'scarica', fuga dalla Juventus: addio già a gennaio
Manuel Locatelli © LaPresse

Tra questi, Manuel Locatelli, che nelle dichiarazioni di Allegri in una recente intervista al ‘Corriere della Sera’ sarebbe di fatto una riserva rispetto al centrocampo titolare che nei piani del livornese sarebbe formato da Rabiot, Paredes e Pogba. Ed è inevitabile, sempre secondo il quotidiano milanese, che il giocatore della Nazionale si guardi attorno. Prima di essere acquistato dalla Juventus, su di lui c’era l’Arsenal, che potrebbe tornare a pensarci. Per ora, mettendolo nel mirino per la prossima estate, ma non è escluso che Locatelli possa voler cambiare aria già in inverno.

Previous articleSara Croce, vestito corto e bucato: visione rovente
Next articleStavolta Annalisa si è coperta pochissimo: la visione sbalordisce