La Juve si gode i tre gioielli ‘azzurri’: Allegri ne vuole tenere due

Prosegue la programmazione del calciomercato estivo in casa Juventus, con il club bianconero che però avrebbe già due grandi colpi di mercato in casa: arriva la rivoluzione azzurra.

La Juventus, dopo l’ultima stagione alquanto sottotono conclusa con zero trofei, è ora chiamata a ripartire. Infatti la dirigenza bianconera, nonostante il raggiungimento con diverse giornate di anticipo della qualificazione in Champions League, non sarebbe pienamente soddisfatta dell’operato di Massimiliano Allegri, ingaggiato la scorsa estate al posto di Pirlo per riportare quanto prima possibile la Vecchia Signora ai vertici del calcio italiano ed europeo.

Calciomercato Juventus Allegri Fagioli Rovella Miretti
Massimiliano Allegri © LaPresse

Come mostrato in questi ultimi mesi, la Juventus sarebbe già impegnata in numerose importanti trattative al fine di rinforzare la propria rosa, due su tutte i possibili colpacci a parametro zero targati Pogba e Di Maria, con il francese in particolare veramente ad un passo dal ritorno a Torino. La Vecchia Signora avrebbe però anche intenzione di ringiovanire la squadra a disposizione di Allegri, che nella prossima stagione potrebbe far affidamento su ben tre “under” di grande qualità. Il tecnico livornese starebbe già puntando i piedi per la permanenza di due di essi.

Calciomercato Juventus, non solo Fagioli: Allegri vuole la rivoluzione azzurra

Calciomercato Juventus Allegri Fagioli Rovella Miretti
Nicolò Fagioli, in rientro dalla Cremonese © LaPresse

La Juventus potrebbe sfruttare i pesanti addii di Chiellini, Dybala e Bernardeschi per dare una vera e propria rinfrescata alla rosa puntando forte sui propri prodotti del settore giovanile. Infatti il club bianconero a partire dalla prossima stagione potrà fare affidamento in particolare su Rovella, Fagioli e Miretti, con ben due di questi che avranno una sicura chance di affermarsi proprio all’interno della formazione piemontese.

Il primo, reduce da un’annata positiva con il Genoa ostacolata solamente dagli infortuni, a breve farà ritorno a Torino, con ogni probabilità in pianta stabile. Infatti l’area tecnica bianconera sarebbe fortemente intenzionata a puntare sul classe 2001 per dare qualità e freschezza al centrocampo. Stesso discorso anche per Fagioli, vero e proprio pupillo di Allegri che dopo l’anno ad alti livelli coronato con la promozione ottenuta con la Cremonese, è pronto a farsi valere anche alla Juve, che ad oggi necessita fortemente di un giocatore con le sue caratteristiche in mezzo al campo.

Per Miretti invece, nonostante le grandi qualità messe in mostra in questo finale di stagione, pare aprirsi sempre più l’opzione di un prestito per macinare la dovuta esperienza, con già diverse squadre di Serie A in fila per accaparrarsi il classe 2003 nel prossimo calciomercato estivo. Questi giovani bianconeri riusciranno a ripagare la fiducia affidatagli dalla Juventus?

Previous articleMiriam Leone coperta solo dal reggiseno: una visione scottante
Next articleSpettacolo Wanda Nara al mare, il suo perizoma oscura la visuale