Juventus, Allegri si impone col club: niente addio, deve restare bianconero

La Juventus, su forti pressioni di Massimiliano Allegri, sarebbe ad un passo dalla chiusura del rinnovo di contratto di un top player della rosa bianconera, destinato a rimanere a Torino ancora a lungo.

La Juventus, dopo la faticosa vittoria sul campo dell’Empoli, è riuscita a trovare il secondo successo consecutivo, questa volta nella semifinale di andata di Coppa Italia contro la Fiorentina. Il club bianconero, nonostante il dominio viola in larga parte del match, è riuscito a resistere agli attacchi degli avversari e a tenere il risultato sullo 0-0, con l’armata di mister Italiano che è crollata nei minuti di recupero a causa di un beffardo autogol.

Calciomercato Juventus Allegri Cuadrado scadenza rinnovo 2024
Massimiliano Allegri © LaPresse

La Vecchia Signora ha così di fatto già un piede in finale di Coppa Italia, con anche lo scudetto che, visti i cali di rendimento delle prime della classe, sembra ora essere quasi alla portata della squadra di Allegri, che avrebbe intenzione di tornare alla vittoria del campionato italiano quanto prima possibile. Proprio il tecnico livornese, dopo la grande prestazione di un suo pupillo nel match contro la Fiorentina, avrebbe convinto definitivamente la dirigenza bianconera a chiudere per il rinnovo di un big bianconero.

Calciomercato Juventus, Allegri non ha dubbi: rinnovo di Cuadrado ad un passo

Calciomercato Juventus Allegri Cuadrado scadenza rinnovo 2024
Juan Cuadrado © LaPresse

Uno dei migliori in campo della Juve nella partita vinta per 1-0 contro il club viola è stato senza ombra di dubbio proprio uno degli ex del match, Juan Cuadrado. Infatti il classe ’88, subentrato all’inesperto Aké a inizio secondo tempo, è riuscito a ravvivare la partita, rendendosi decisivo proprio in occasione dell’autogol realizzato da Venuti nei minuti conclusivi, dato che il pallone deviato nella propria porta dal difensore della Fiorentina era proprio un insidioso cross dell’esterno colombiano.

L’ex Lecce è attualmente in scadenza con la Juventus, che però sarebbe già al lavoro per rinnovargli quanto prima possibile il contratto. Infatti Cuadrado, dopo diverse stagioni trascorse ad altissimi livelli, nelle quali si è sempre dimostrato un perno fondamentale della rosa bianconera, anche in questa annata si sta confermando in grande forma, e ad oggi ha collezionato ben 34 presenze totali condite da 5 gol e 3 assist.

Il classe ’88 sarebbe quindi destinato a giocare con la Vecchia Signora almeno fino al 30 giugno 2024, data di scadenza del suo futuro contratto dopo l’imminente rinnovo in arrivo, con Allegri che potrà disporre ancora a lungo del proprio pupillo. Riuscirà Cuadrado, entro le prossime due stagioni, a far ritornare la Juventus sul tetto d’Italia?

Previous articleBelen show: una tuta così aderente che scioglie anche i ghiacci
Next articleInter, Inzaghi non ne può più: a giugno col big sarà addio