Beffa per la Juventus, Conte gli porta via il bomber

La Juventus molto attiva sul mercato, ma occhio alla concorrenza del grande ex Antonio Conte che per gli Spurs vuole un attaccante

La Juventus si prepara in vista della prossima stagione, con la partenza che avverrà a breve per la tournée negli Stati Uniti. Una serie di test importanti per i bianconeri, nonostante la presenza di molti giovani in rosa e una squadra ancora incompleta, da cui però Massimiliano Allegri attende risposte di livello. La necessità, è chiaro, è partire con il piede giusto e farsi trovare pronti per l’inizio del campionato, a prescindere da quello che arriverà dal mercato. Ma che qualcosa debba arrivare è scontato, il tecnico livornese vuole alzare il livello per competere per lo scudetto e per puntare a un buon percorso in Champions.

Beffa per la Juventus, Conte gli porta via il bomber
Antonio Conte © LaPresse

La Juventus e Conte, obiettivi comuni per la prossima stagione

Il tutto, accomuna il pensiero della Juventus di Allegri con quello del grande ex Antonio Conte. Anche il pugliese riparte, con il Tottenham, da un quarto posto e ha ambizioni relative alle prime posizioni e per un percorso importante sui campi europei. Come i bianconeri, il grande ex chiede alla società un mercato di spessore, che nel caso degli ‘Spurs’ si è parzialmente già dispiegato, con acquisti di grande livello. Lenglet, Perisic, Richarlison, sono nomi che vanno a migliorare la qualità dei londinesi, ma ancora non basta. Conte attende altre mosse importanti da parte della sua società, e c’è un obiettivo per cui può entrare in rotta di collisione con la sua ex squadra, per un duello di mercato che può rinfocolare quella che è diventata una rivalità senza quartiere.

Juventus, occhio a Conte: il Tottenham irrompe su Depay

Beffa per la Juventus, Conte gli porta via il bomber
Memphis Depay © LaPresse

Il nome in questione è quello di Memphis Depay. L’attaccante olandese, al Barcellona, è di fatto in lista esuberi, dopo gli acquisti di grandissimo livello effettuati dai blaugrana in questi mesi. Agli arrivi invernali di Aubameyang, Ferran Torres, Adama Traorè, si è aggiunto adesso Robert Lewandowski. E’ chiaro che in Catalogna per l’ex Manchester United non c’è più posto. Si cerca per lui una sistemazione da parte del Barça, anche per monetizzare. La Juventus, che lo aveva seguito con grande interesse prima del suo approdo in Spagna, torna a pensarci per il ruolo di attaccante, utilizzabile sia come prima punta che come esterno. Ma c’è anche, per l’appunto, il Tottenham. Che per ora non arriva ai 20 milioni richiesti dal Barcellona, ma in caso di rilancio sarebbe una concorrente temibile per la Juventus.

Previous articleFederica Nargi, gli auguri a sua sorella Claudia: coppia super seducente
Next articleElisabetta Canalis, fisico semplicemente perfetto: bikini da togliere il fiato