Zaha in Serie A, ci siamo: colpaccio a zero in vista per la big

Si fa sempre più vicino l’approdo di Wilfried Zaha in Serie A: il top club è pronto ad affondare per il colpaccio a zero nel 2023.

Dopo sette giornate colme di emozioni e colpi di scena, è giunto il momento del primo stop della Serie A, che causa Nations League riprenderà solamente il primo di ottobre. Ad avere monopolizzato l’attenzione in questo avvio di stagione sono in particolare proprio le prime tre squadre della classifica. Un Napoli che si è confermato una big, un’Atalanta in grande spolvero, e la sorprendente Udinese, stanno infatti regalando spettacolo e, friulani in primis, stupendo le più rosee aspettative dei proprio tifosi.

Calciomercato Serie A Inter Zaha parametro zero 2023 Crystal Palace
Wilfried Zaha © LaPresse

Chi invece, rimanendo nelle zone alte, si sta rendendo protagonista di una prima parte di stagione a dir poco deludente, oltre alla disastrosa Juventus, è in particolare l’Inter. La squadra di Simone Inzaghi non sta infatti riuscendo a spiccare il volo, mettendo anzi in mostra diversi gravi difetti, in primis una fase difensiva decisamente traballante. Nonostante i fitti impegni sul campo di gioco, la dirigenza nerazzurra sarebbe concentrata appieno sulle prossime sessioni di mercato, nelle quali potrebbe arrivare un big a parametro zero dalla Premier League.

Calciomercato, c’è l’Inter per Zaha: il colpaccio a zero in Serie A è servito

Calciomercato Serie A Inter Zaha parametro zero 2023 Crystal Palace
© LaPresse

L’Inter, nonostante la pesante crisi economica in atto in casa Zhang, si prepara ad affrontare una vera e propria rivoluzione in vista del prossimo calciomercato estivo. Sono infatti diversi gli importanti elementi della rosa nerazzurra che il prossimo giugno andranno in scadenza di contratto. Tra questi, figurano in primo piano sia Dzeko, per il quale non è in programma un rinnovo visti i 37 anni sul groppone e il pesante ingaggio, che Lukaku, la cui permanenza è tutt’altro che scontata.

Una delle priorità della Beneamata sarà quindi quella di apportare innesti di qualità alla fase offensiva a disposizione di Simone Inzaghi. La dirigenza meneghina sembra già essersi mossa con largo anticipo per venire incontro a questa possibile emergenza di attaccanti. A tal proposito, uno dei profili maggiormente prediletti dal club sarebbe proprio quello di Wilfried Zaha, anch’egli in scadenza nel giugno 2023.

Il classe ’92, in questa stagione già a segno 4 volte in 5 partite totali, andrebbe infatti a conciliare l’esigenza di un attaccante di grande qualità al poco budget di spesa dell’Inter, che però avrebbe già pronta una maxi offerta per convincere appieno l’ex Manchester United, vicino alla Roma nell’ultima estate. Riuscirà Marotta a risolvere il rebus in attacco mettendo a segno l’ennesimo colpaccio a parametro zero della propria carriera?

Previous articleLucia Javorcekova leopardata: bikini e perizoma illegali
Next articleEmily Ratajkowski da bollino rosso: scollatura coperta solo da una mano