Home Calciomercato Calciomercato Inter, rinnovo e nuovo esterno: fascia sinistra blindata

Calciomercato Inter, rinnovo e nuovo esterno: fascia sinistra blindata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:33
CONDIVIDI

Calciomercato Inter, rinnovo e nuovo esterno: fascia sinistra blindata. I nerazzurri pronti ad un nuovo colpo per quello che riguarda i quinti di centrocampo.

Inter Conte richieste Champions
Antonio Conte festeggia con i calciatori dell’Inter © Getty Images

L’Inter intende vendere qualche big per cercare di ottenere soldi necessari per ripianare il bilancio ma non vuole smontare completamente il giocattolo costruito da Conte. In questo senso, alcuni rumors parlano di un imminente rinnovo di Ivan Perisic, reinventatosi esterno a tutta fascia e reduce da una stagione decisamente buona dopo il triplete vinto con il Bayern Monaco nel 2020. Il croato ha stupito tutti calandosi perfettamente in un ruolo non suo e dimostrando grande applicazione e voglia di ritagliarsi uno spazio nel progetto Conte. Per questo la società vuole tenerlo proponendogli un rinnovo fino al 2024 con spalmatura dell’ingaggio da circa 5,5 milioni di euro netti. In scadenza nel 2022, si guadagnerebbe altri due anni con i nerazzurri e così facendo aiuterebbe anche la società nell’abbassare la quota stipendi dando un aiuto al bilancio.

LEGGI ANCHE >>> Sara Croce stupenda su Instagram: in bella compagnia

Calciomercato Inter, rinnovo e nuovo esterno: fascia sinistra blindata

Oltre a Perisic, Conte ha chiesto un esterno sinistro che potrebbe arrivare dalla Bundesliga: il nome è quello di Kostic, esterno serbo dell’Eintracht Francoforte che in questa stagione ha già messo a segno 4 reti e 15 assist. Valutato circa 23 milioni di euro, l’Inter vorrebbe inserire Matias Vecino e Valentino Lazaro per abbassare il più possibile la quota cash. Oltre a Kostic l’Inter segue anche Tagliafico dell’Ajax che a Radio Marca ha aperto le porte al possibile trasferimento: ”Mi piacerebbe giocare in un campionato più competitivo e la Serie A è uno di questi. Inter? E‘ un grandissimo club, sarebbe un onore giocarci. Vedremo cosa accadrà” ha concluso.

LEGGI ANCHE >>> Federica Nargi, primo piano in costume da capogiro