Dalla Premier League soffiano il bomber all’Inter: offerta in vista

L’Inter prepara le mosse in attacco per il futuro, l’inserimento di prepotenza di un club inglese può cambiare gli scenari

L’Inter, dopo qualche settimana di pausa, ha ripreso l’attività agonistica, con il breve ritiro in quel di Malta. Nerazzurri che iniziano a preparare la seconda parte della stagione, in cui dovranno tentare di risalire la classifica in campionato e fare del proprio meglio nelle coppe.

Dalla Premier League soffiano il bomber all'Inter: offerta in vista
Simone Inzaghi © LaPresse

Inter, gli scenari per l’attacco: Inzaghi tra conferme e nuovi obiettivi

Un ritiro a cui l’Inter ovviamente non si presenta ancora al completo, con qualche giorno di riposo per Lukaku e Onana, appena usciti dai Mondiali, altri ancora impegnati nella rassegna iridata come Lautaro Martinez, de Vrij, Dumfries e Brozovic, e Correa alle prese con i postumi di un infortunio. Simone Inzaghi ha insomma a disposizione per l’attacco, tra i titolari o potenziali tali, il solo Edin Dzeko. Qualcosa di cui dovrà tenere conto in vista del ritorno in campo ufficiale previsto per il 4 gennaio contro il Napoli. La sensazione è che il bosniaco, a meno di imprevisti, parta dall’inizio, con un altro a fare coppia con lui, quello che starà meglio fisicamente. Le valutazioni sull’attacco devono tenere conto anche dei possibili scenari futuri: la conferma di Lukaku, visto quanto accaduto fin qui, non è detto sia scontata, e anche Correa potrebbe lasciare, mentre per il rinnovo di Dzeko sembrano esserci spiragli. Per la prossima stagione, si guarda ad almeno un innesto là davanti e c’è un nome che sarebbe in cima agli altri, nelle preferenze dell’allenatore, di Marotta e di Ausilio, ma non sarà facile mettere le mani su di lui.

Inter, la concorrenza resta in piedi per Marcus Thuram: la proposta dall’Inghilterra

Dalla Premier League soffiano il bomber all'Inter: offerta in vista
Marcus Thuram © LaPresse

Parliamo di Marcus Thuram, che nell’estate 2021 sembrava piuttosto vicino, prima di un serio infortunio che spinse i nerazzurri ad andare a prendere Correa. L’attaccante francese, con il Borussia Monchengladbach, si è rifatto e in questa prima parte di stagione, con i suoi gol, si è guadagnato la convocazione ai Mondiali. Ora, si valuta la sua situazione contrattuale, in scadenza a giugno. Per gennaio, affare difficile, visto che il giocatore sembra voler concludere l’annata in Germania.

https://www.youtube.com/watch?v=EhVNwGeuv78&t=1s

Resta su di lui il Bayern Monaco, anche se la prima idea dei bavaresi per l’attacco sarebbe Kane. Ora, irrompe l’Aston Villa, che ha grandi ambizioni per il prossimo futuro in Inghilterra. Come riportato dal ‘Daily Express’, il club di Birmingham è sfavorito non disputando le coppe europee, ma potrebbe arrivare una proposta economica in grado di far vacillare Thuram.

Impostazioni privacy