Inzaghi batte i pugni e sorprende tutti: scippo in casa Napoli

L’Inter punta a rinforzarsi in attacco e guarda a sorpresa a un nome in Serie A: la mossa che sposta gli equilibri

La rincorsa scudetto dell’Inter nei confronti del Milan si è fatta in salita, ma è ancora possibile. Nerazzurri a caccia del secondo titolo consecutivo da provare a raggiungere nelle ultime due giornate, con la Coppa Italia oltretutto ancora in ballo contro la Juventus. Ma le grandi manovre per la prossima stagione, in casa interista, sono già iniziate.

Calciomercato Inter, colpo dal Napoli
Inzaghi © LaPresse

Inter, caccia ad una prima e una seconda punta

Qualcosa potrebbe cambiare in attacco, dove vanno verso la conferma Dzeko e Correa. Non così Sanchez, che appare destinato all’addio, e Lautaro Martinez, per il quale si attendono offerte di livello per monetizzare. Potrebbe essere lui uno dei big a salutare, in ossequio a ragioni di bilancio. Ma la partenza del cileno e del ‘Toro’, andrebbe colmata non solo tecnicamente, ma anche tatticamente. E se da un lato, uno degli obiettivi da tempo è Gianluca Scamacca, che potrebbe essere il centravanti del futuro, occorrerebbe un giocatore in grado di alternarsi con Correa come seconda punta agile e mobile. Da questo punto di vista, occhio a un possibile scenario che potrebbe aprirsi in Serie A, con un giocatore sul piede di partenza dalla sua attuale squadra.

Inter, occhio a Lozano: occasione improvvisa per l’estate, il messicano via da Napoli

Inter, idea a sorpresa per l'attacco: rinforzo dalla Serie A
Hirving Lozano © LaPresse

Si tratta di Hirving Lozano, che in questa stagione al Napoli, anche a causa degli infortuni, non è riuscito a riproporsi sugli ottimi livelli della precedente. Appena cinque reti in campionato per il messicano, con un rendimento davvero troppo a singhiozzo e raramente in grado di incidere realmente nella squadra di Spalletti. Le voci sul suo futuro si sono intensificate anche a causa di alcune sue dichiarazioni per la voglia di puntare a un top club. Estimatori all’estero non mancano, soprattutto in Premier League (pare ci sia stato un primo sondaggio da parte del Liverpool) ma la cifra che potrebbe servire per acquistarlo, 35 milioni di euro, potrebbe non essere inattaccabile per l’Inter, anzi. I nerazzurri, dopo aver inseguito in passato Mertens e Insigne, potrebbero dunque tornare a bussare alla porta dei partenopei, che a loro volta hanno bisogno di vendere e di alleggerire il monte ingaggi, come da dettato del presidente De Laurentiis. Scenari da monitorare con una certa attenzione.

Previous articleMilan, sta succedendo ora: sentenza arrivata, bocciato e addio!
Next articleAncora una volta Wanda: palestra bollente, il top è mini, tutto di fuori