Inter e Juventus, si apre la sfida per il ‘centravanti ombra’

Inter e Juventus pronte a duellare nuovamente sul mercato, in Serie A caccia a un giocatore che porta tanti gol e assist

Quella tra Inter e Juventus è una sfida eterna, che si ripropone costantemente, in campo e fuori. Nerazzurri e bianconeri saranno di fronte a Roma, l’11 maggio, per la seconda finale stagionale a vederle opposte. A gennaio, in Supercoppa, prevalse l’Inter all’ultimo respiro con il gol di Sanchez. Vedremo chi si aggiudicherà invece la Coppa Italia, significativa per entrambe. Simone Inzaghi va a caccia del ‘tripletino’ includendo anche il sogno dello scudetto, per Allegri può essere l’occasione per regalare alla Juventus l’undicesima stagione di fila con almeno un trofeo.

Inter e Juventus, si apre la sfida per il 'centravanti ombra'
Beppe Marotta e Pavel Nedved © LaPresse

E’ sempre derby d’Italia, Inter-Juventus anche sul mercato

Il duello tornerà poi, ovviamente, anche nella prossima stagione in campionato. La Juventus vuole assolutamente tornare a essere competitiva per lo scudetto, l’Inter vuole mantenere il vantaggio al vertice sui rivali. Va da sé, che la sfida passerà prima, necessariamente, per il calciomercato. Ci sono già diversi profili su cui Marotta e Cherubini sono pronti a darsi battaglia, in Serie A come all’estero. I motivi di interesse per la prossima sessione di trasferimenti, insomma, non mancheranno. E ai tanti nomi sul taccuino di entrambe potrebbe aggiungersene un altro, che tornerebbe davvero utile sia a Inzaghi che ad Allegri, per avere una interessante alternativa tecnico-tattica in rosa. Parliamo di un giocatore capace di rappresentare un’arma preziosissima con i suoi gol, numeri da attaccante pur senza esserlo.

Pasalic, il jolly offensivo che stuzzica Inter e Juventus

Inter e Juventus, si apre la sfida per il 'centravanti ombra'
Mario Pasalic © LaPresse

Si tratta di Mario Pasalic, giocatore che in questi anni con la maglia dell’Atalanta ha prodotto un fatturato considerevole. 37 reti totali in tutte le competizioni con gli orobici in quattro stagioni, con la rete contro il Venezia è arrivato quest’anno alla doppia cifra in campionato (11 stagionali in tutto). A questi numeri, per quanto riguarda la stagione ancora in corso, unisce anche 9 assist. Un jolly davvero preziosissimo per Gasperini, il cui futuro però è tutto da decifrare. L’Atalanta vorrebbe senza dubbio continuare a puntare sul croato, ma in casa bergamasca a fine stagione ci saranno riflessioni importanti da fare. I nerazzurri rischiano di rimanere fuori dalle coppe per la prima volta dopo diversi anni e per finanziare il mercato, nonostante l’arrivo degli americani in società, potrebbero essere costretti a qualche cessione pesante. Ci pensano dunque sia l’Inter che la Juventus, a entrambe l’apporto di un giocatore capace di disimpegnarsi tra il centrocampo e la trequarti con tale qualità negli inserimenti farebbe davvero comodo. La cifra per il suo cartellino potrebbe aggirarsi tra i 25 e i 30 milioni.

Previous articleJovana Djordjevic, canottiera senza reggiseno: VIDEO bollente fuori dall’Isola
Next articleElisabetta Canalis, top aperto davanti: lato A in vista ed esplosivo