Niente rinnovo e l’Inter ne approfitta: colpo a zero a giugno

L’Inter si prepara ad un grande classico strategico di Beppe Marotta, affare a parametro zero in vista: nerazzurri pronti all’assalto

Una prima parte di stagione contraddittoria, per l’Inter, caratterizzata da alti e bassi, anche se in crescendo, nelle ultime settimane del 2022 calcistico nerazzurro. La squadra di Inzaghi è giunta alla pausa con il passaggio del turno in Champions League, in un girone difficile con Bayern Monaco e Barcellona, e con un quarto posto in classifica in campionato, lontano delle aspettative, ma con un rendimento in via di miglioramento, con sei successi nelle ultime sette gare.

Calciomercato Inter, colpo a zero
Marotta

Inter, Marotta e gli interventi mirati sul mercato: occhio ai ‘soliti’ parametri zero

Una prima parte di annata dove il mercato pensato da Marotta non ha inciso come previsto. Mkhitaryan ha dato qualità in mezzo, Onana ci ha messo un po’ per rilevare i galloni da titolare da Handanovic e Acerbi si è ritagliato spazio in difesa, ma Lukaku fin qui non si è visto per infortunio e Asllani fatica a trovare spazio. Il lato maggiormente positivo della campagna acquisti nerazzurra è stato quello finanziario: con Marotta, c’è la possibilità di trovare colpi di spessore senza necessariamente esborsi eccessivi. Il tutto, fondamentale in una fase storica in cui il club deve fare estremamente attenzione alle proprie casse. E dunque, anche per le prossime sessioni di mercato, i nerazzurri dovranno affidarsi al fiuto del proprio amministratore delegato e giocare d’anticipo. Già diversi i profili per i quali Marotta si sta attivando, per uno in particolare si stanno creando le condizioni ideali.

Inter, via libera per Diakhaby: doppio ‘assist’ ai nerazzurri

Niente rinnovo e l'Inter ne approfitta: colpo a zero a giugno
Mouctar Diakhaby © LaPresse

Per la linea difensiva, se per Skriniar il rinnovo si avvicina, non così per de Vrij, che a sua volta potrebbe dire addio a parametro zero. Il sostituto dell’olandese sarebbe stato individuato da tempo in Mouctar Diakhaby. Il francese, classe 1996, è al Valencia dal 2018, dopo i trascorsi giovanili al Nantes e al Lione. Quest’anno, con la squadra di Gattuso, ha trovato anche una certa confidenza con il gol andando a segno finora due volte in campionato. Il suo contratto è in scadenza a giugno, il rinnovo è lontano e anche l’interessamento del Marsiglia starebbe venendo meno. Secondo il ‘Mundo Deportivo’, il club francese non sarebbe intenzionato a farsi avanti con il giocatore con un’offerta. Una notizia senza dubbio positiva per l’Inter, che in questo modo potrebbe non avere concorrenza per il difensore centrale.

Previous articleOra è ufficiale, Cristiano Ronaldo: calciomercato sotto shock
Next articleBelen, che gambe: in bianco e nero toglie il fiato