Calciomercato Inter, ora Conte fa paura: c’è la prima richiesta

Calciomercato Inter, adesso Antonio Conte inizia a fare paura. Dopo che nelle ultime ore ha firmato con il suo nuovo club arriva la prima richiesta da parte dell’ex nerazzurro: il club di Milano inizia a tremare

La notizia del passaggio di Antonio Conte come nuovo allenatore del Tottenham ha fatto subito il giro del mondo in pochissimo tempo. Il manager italiano è stato scelto come nuovo tecnico degli ‘Spurs’ dopo la decisione della dirigenza inglese di esonerare Nuno Espirito Santo. Quest’ultimo, però, può consolarsi con una buona uscita di 16 milioni di euro. Adesso toccherà al tecnico italiano risollevare un ambiente deluso e amareggiato per come stanno andando le cose: nono posto in campionato e terzo in Uefa Conference League. Proprio in questa competizione che il mister salentino farà il suo esordio, in casa, contro il Vitesse.

Antonio Conte ©️ Getty Images

Per il momento non si tratta di una cattiva notizia per l’Inter che non rischia di affrontarlo quest’anno. La brutta è che, adesso, può chiedere alla sua nuova dirigenza di fare qualche sforzo in più sul mercato. Tanto è vero che la testa è sempre in Italia, ma solamente per guardare qualche calciatore che ha allenato e che vorrebbe portarsi con sé in Inghilterra. I nerazzurri tremano all’idea che uno dei propri pilastri possa cedere alle sue lusinghe e abbandonare la nave già nella sessione invernale di gennaio.

LEGGI ANCHE >>> Voti Inter-Udinese, tabellino e highlights

Calciomercato Inter, Conte vuole De Vrij

Stefan De Vrij ©️ Getty Images

Il primo nome sulla lista di Antonio Conte è quello di Stefan De Vrij. Per rinforzare il proprio reparto difensivo l’allenatore vuole, a tutti i costi, il centrale olandese. Considerato uno dei punti fermi dello scacchiere di Inzaghi, il club non ha nessuna intenzione di cederlo, Se dovesse arrivare una offerta importante, però, le cose potrebbero cambiare in un niente. La sua valutazione si aggira intorno ai 50 milioni di euro. Cifra che per gli ‘Spurs’ non fa affatto paura

LEGGI ANCHE >>> Inter-Udinese esplode la furia: “Rigore netto”

Fino a questo momento della stagione il 29enne è sceso in campo tredici volte (3 in Champions League e dieci in campionato) segnando anche una rete nella vittoria, in casa, contro lo Sheriff Tiraspol di poche settimane fa.