Scelta fatta su di lui, addio Inter: “Via in prestito”

L’Inter lavora agli ordini di Simone Inzaghi per tornare a vincere uno scudetto sfuggito di mano proprio nelle battute finali dell’ultimo campionato. Intanto il tecnico meneghino è al lavoro con i nuovi innesti ed attende ulteriori sviluppi sia in entrata che in uscita. Focus sull’attacco.

Tra i colpi estivi dell’Inter spicca inevitabilmente il grande ritorno di Romelu Lukaku, che ha peraltro anche già giocato da titolare in amichevole contro il Lugano. Il belga sposta gli equilibri dell’attacco e ridisegna gerarchie e strategie. I tifosi invocano una cessione.

Addio Inter deciso: "Via in prestito"
Simone Inzaghi © LaPresse

Calciomercato Inter, l’attacco è sovraffollato: sullo sfondo la suggestione Dybala ma qualcuno deve uscire

Fari puntati su campo e mercato per l’Inter che sta lavorando alacremente per presentarsi al meglio ai nastri di partenza della prossima stagione. I nerazzurri hanno già salutato l’arrivo di diversi calciatori importanti in un mix di esperienza e gioventù composto per ora da Bellanova, Asllani, Mkhitaryan, Onana e soprattutto Romelu Lukaku.

Il ritorno del belga ha rimischiato nuovamente le gerarchie di un attacco rinforzato ma anche troppo affollato. Pinamonti e Alexis Sanchez dovranno andare via quanto prima per fare cassa e spazio all’interno di un reparto che a quel punto resterebbe con Lukaku, Dzeko, Lautaro e Correa. Quattro calciatori per due posti con un Paulo Dybala sempre sullo sfondo come papabile suggestione da andare ad esplorare.

Calciomercato Inter, Dybala è complicato: “Mandiamo Correa in prestito”

Addio Inter deciso: "Via in prestito"
Correa ©LaPresse

Per andare all’assalto di Dybala servirebbe poi un’altra uscita, che larga parte dei tifosi, al netto delle ottime impressioni di questa prima fase di preparazione, avrebbero individuato in Joaquin Correa, ma con la formula del prestito:

Previous articleEleonora Boi, il costume è mini in barca: lato A incontenibile
Next articleTutti ai piedi di Giorgia Rossi, col mini costume è rovente