Inter, non solo Skriniar: blitz di Marotta per chiudere l’accordo

Con il prolungamento di Skriniar ormai ad un passo, Marotta è pronto a mettere a segno un altro importante rinnovo: arriva la firma del big nerazzurro.

Sembra già acqua passata la batosta rimediata contro la Juventus in casa Inter, e a testimoniarlo è proprio l’ultima prova messa in mostra dai nerazzurri. La squadra di Inzaghi è infatti apparsi totalmente rigenerata nel match interno contro il Bologna, travolto senza alcuna remora con un punteggio finale di ben 6-1. L’attenzione della compagine meneghina è ora tutta rivolta al prossimo ed ultimo impegno in campionato nel 2022, in cui ci sarà l’Atalanta ad attenderla al Gewiss Stadium.

Calciomercato Inter rinnovo Skriniar Calhanoglu 2025 Qatar 2022
Giuseppe Marotta © LaPresse

Sarà fondamentale puntare alla conquista dei tre punti per la Beneamata, ad oggi ancora fuori dalla zona Champions a causa dei diversi fallimenti nei big match di questo avvio di stagione. In contemporanea con l’andamento della stagione, prosegue a pieno ritmo il lavoro della dirigenza nerazzurra, in queste settimane impegnata in particolare sul fronte rinnovi. Oltre a quello ormai imminente di Milan Skriniar, sarebbe infatti in programma nel breve periodo anche un altro importante prolungamento di contratto in casa Inter.

Calciomercato Inter, Marotta si scatena sul fronte rinnovi: dopo Skriniar pronta un’altra firma di lusso

Calciomercato Inter rinnovo Skriniar Calhanoglu 2025 Qatar 2022
Milan Skriniar © LaPresse

Prima di programmare ulteriori nuovi acquisti, vista anche la crisi economica in atto in casa Zhang, Marotta è in primis concentrato sull’organico già a disposizione di Simone Inzaghi. Sono infatti diverse le scadenze di importanti giocatori in vista per il club meneghino, che è ora intenzionato a chiudere quanto prima possibile i discorsi riguardanti il fronte rinnovi. A tal proposito, come confermato dagli stessi vertici nerazzurri, pare ormai ad un passo il definitivo accordo per il prolungamento di contratto di Skriniar, pronto a legarsi alla Beneamata fino al lontano 2027.

Ma non è finita qui per l’Inter, che avrebbe già messo in programma nel breve periodo un’altra importante firma. Trattasi di Hakan Calhanoglu, approdato appena lo scorso anno ma in scadenza nel vicino giugno 2024. Ad oggi il classe ’94 è di fatto uno dei perni fondamentali del centrocampo di Simone inzaghi, che in questa prima parte di stagione gli ha concesso ben 19 presenze totali.

L’Inter, decisa a puntare ancora molto a lungo sulle qualità del turco, è quindi decisa a trovare quantoprima possibile l’accordo per il suo rinnovo di contratto, che andrebbe a prolungarsi almeno fino al 2025. Feedback positivi sono già pervenuti dall’ex Milan, che data la mancata partecipazione ai Mondiali, è pronto a contrattare con la Beneamata proprio durante lo svolgimento di Qatar 2022.

Previous articleCremaschi e Brambilla, coppia rovente: solo l’accappatoio
Next articleElisabetta Gregoraci, primo piano birichino: l’occhio cade proprio lì